Valentino Rossi: “Felici del lavoro sulla nuova Ducati”

Rossi commenta con soddisfazione il lavoro degli uomni della Ducati che gli hanno preparato una nuova moto per il GP di Olanda 2011

da , il

    rossi felice nuova desmo

    Valentino Rossi parte carico per Assen, dove di svolgerà il prossimo Gran Premio della MotoGP 2011 e dove potrà utilizzare delle importanti modifiche sulla Ducati. Innovazioni che riguardano componenti come il motore ed il telaio e che cambieranno il comportamento della moto in pista. Il pesarese non vede l’ora di scendere in pista: “Assen è una delle piste che mi piacciono di più. Cercheremo di fare tesoro del buon feeling e dell’esperienza su questo tracciato visto che giovedì mattina debutteremo con degli aggiornamenti della moto molto promettenti ma piuttosto giovani”.

    Dunque è deciso: Rossi guiderà in Olanda una Ducati tutta nuova. Filippo Preziosi ed i suoi uomini hanno fatto gli straordinari per accontentare le indicazioni del Dottore sullo sviluppo della moto e renderlo un pò più competitivo rispetto alla concorrenza di Honda e Yamaha.

    Adesso il pesarese dovrà cercare di rendere al meglio con il nuovo pacchetto e non vanificare il lavoro di Borgo Panigale. Adesso non resta che attendere il riscontro con l’asfalto di Assen, dove si correrà, Sabato, il prossimo GP del Mondiale. Valentino, adesso, sente la responsabilità di dover interpretare la Rossa: “Preziosi e i ragazzi in del Test Team hanno fatto un gran lavoro, che ci ha permesso di arrivare ad un’altra tappa dello sviluppo della nostra moto. Dobbiamo essere bravi in pista a utilizzare al meglio il lavoro fatto a casa. Sarà dura ma siamo contenti e motivati dal lavoro che stiamo facendo”.