Valentino Rossi ha ora una nuova canzone inedita: “46″ Basterà per rianimarlo?

da , il

    Valentino Rossi non sta attraversando sicuramente uno dei suoi migliori periodi per quanto riguarda la sua carriera, ma se non sono i suoi risultati ad intonare con frequenza l’inno di Mameli in questa stagione, ci pensa Salvatore Cimieri a dare una nuova colonna sonora al pilota di Tavullia.

    “46″ è il titolo del brano che il ‘cantante’ dedica al nove volte campione del mondo; un testo ricco forse un po’ troppo di ottimismo con cui esprime la sua certezza di un ritorno ai vertici. Nel ritornello è presente una frase che sarebbe bello se avesse rispecchiato questo riconcilio con Yamaha: “Siamo pronti a ritornare” è la frase che chiude il ritornello intriso di ottimismo che però, come diceva Eros Ramazzotti: “Se bastasse una canzone!”

    La stagione 2013 non è certo tra le più esaltanti messe in atto dal campione di Tavullia; c’è sempre qualcuno però (e anche ammirevolmente) che ci crede ancora al punto di dedicare una canzone al pilota italiano. La ‘canzone’ “46″ è un brano di genere misto (e anche orecchiabile in certi punti) dal ritmo veloce (più di Rossi in questa stagione) e a furia di sentirla potrebbe persino piacere anche alle orecchie più ostinate. Il brano è caratterizzato da un’overdose di ottimismo, tipico di chi dovrebbe essere un po’ più realista. Nulla contro e in questo mondo c’è posto per tutto, e se ci guardassimo intorno, alla fine, c’è di peggio…

    Un brano che riempie di positività, che fa ben sperare ad un ritornELLO:

    “DOTTORE IO L’HO SCRITTA PER TE, LE ACROBAZIE DEL CUORE CI FANNO SOGNARE, UN TUFFO IN UNA NUOVA STAGIONE, INSIEME ALLA TRIBU’, DOTTORE IO L’HO SCRITTA PER TE, I RAGGI DEL TUO SOLE CI SANNO SCALDARE, A CACCIA DI UNA NUOVA EMOZIONE, SIAMO PRONTI A RIPARTIRE, SIAMO PRONTI A RITORNARE..”

    E queste sono le 2 strofe:

    “Non c’è benzina nel tuo cuore, ma soltanto un po’ d’amore, che ti spinge a ripartire, per una nuova direzione, con un cambio di stagione, ma ci metti sempre il cuore, si riparte da quel bivio, che non è proprio in discesa, noi già in piedi sul divano, sei l’orgoglio dell’Italia, una spina dentro il fianco, per chi è lì davanti a te, un sorriso per chi sa, sognare forte ad occhi aperti, per chi ha voglia di volare, con te in sella al tuo motore…

    “E con la classe di chi sa, staccare sempre un po’ più in là, spostando il limite più in fondo, cercando sempre l’obbiettivo, là dove non c’è più lo spazio, per passare e per tremare, quando il tempo per pensare, è solo quello di reagire, in un istante dove il mondo, è racchiuso in un secondo, dove viene solo fuori, quel che fa la differenza, è quel che hai dentro al dna, è una miscela che lui ha, di sangue freddo nelle vene, di un sole caldo che ti scalda..”

    Valentino Rossi ha dunque una nuova canzone tutta per lui e per tutti i suoi tifosi, e, anche se non è il massimo per gli amanti della ‘vera’ musica, resta pur sempre un pensiero carino dedicato ad un pilota che sta attraversando un momento davvero difficile. Possa dunque essere di buon auspicio per lui e per i suoi numerosissimi sostenitori.

    Il brano