Valentino Rossi in Ducati: Hayden favorevole

Lo statunitense Nicky Hayden (quasi certo il suo rinnovo con Ducati) il prossimo anno perderà il team mate Casey Stoner - l'australiano passerà alla Honda HCR - ma potrebbe ritrovarsi nel Team Ducati Marlboro il nove volte iridato Valentino Rossi

da , il

    Nicky Hayden vuole Valentino Rossi in Ducati

    Lo statunitense Nicky Hayden (quasi certo il suo rinnovo con Ducati) il prossimo anno perderà il team mate Casey Stoner – l’australiano passerà alla Honda HCR – ma potrebbe ritrovarsi nel Team Ducati Marlboro il nove volte iridato Valentino Rossi: la Ducati Desmosedici continuerebbe ad essere l’unica moto della classe regina ad avere in sella due campioni del mondo MotoGP.

    E “Kentucky Kid” in un’intervista “Gazzetta dello Sport” si è detto entusiasta della possibilità di poter correre col Dottore.

    La Ducati sarebbe pazza a non prendere Rossi.

    Questo il secco commento di Nicky Hayden all’ipotesi di un ingaggio di Valentino Rossi da parte di Borgo Panigale: in Ducati si andrebbe a riformare la coppia Rossi-Hayden già vista nel Team Honda Repsol.

    L’anno che abbiamo trascorso insieme io ero un Rookie e lui era il campione. Non ho visto nemmeno il suo radar,” ha continuato Hayden, “Ho un grande rispetto per quello che ha fatto, sia dentro che fuori la pista. E’ in grado di fare una squadra più forte.

    Kentucky Kid non può che parlar bene del pesarese: “Valentino Rossi ha vinto nove titoli, è tornato al Sachsenring con una gamba rotta. Questo dimostra la sua grande passione e nessuno può avere ancora dubbi sulla sua motivazione.”

    Hayden torna anche sul passaggio di Casey Stoner alla Honda, affermando di non condividere la scelta dell’australiano: “E’ la sua decisione, non sono affari miei ma penso che sia un po vergognosa,” ha detto, “La Ducati ha fatto molto per la sua carriera e lo ha aiutato in ogni modo possibile per vincere gare e il campionato. Anche lui però ha fatto molto per la Ducati.”