Valentino Rossi in Ferrari il 20 e 21 Novembre

a 3 anni di distanza dalla sua esperienza con la Ferrari tra Mugello e Valencia a bordo della F2004, Valentino Rossi tornerà a girare con una Ferrari di Formula 1 al Mugello

da , il

    Come documentammo all’indomani della vittoria del suo 8° titolo mondiale sulle motociclette, dopo un digiuno lungo 3 anni, Valentino Rossi chiese apertamente al suo amico/estimatore Stefano Domenicali di poter tornare a girare con la Ferrari di Formula 1. E la risposta fu da subito positiva. Ora è fissata anche la data ed il luogo dell’evento. Mugello: 20 e 21 Novembre.

    TUTTI AL MUGELLO. L’impressione è che il 20 e il 21 Novembre siano i giorni perfetti per movimentare un po’ la scena motoristica italiana. Dopo i Ferrari Days che si terranno in questo week-end e prima del Motor Show di Bologna, il test di Valentino Rossi ha tutte le carte in regola per catalizzare l’attenzione mediatica. L’evento, quindi, sarà l’esatto contrario dei semi-segreti test che lo stesso Rossi aveva fatto 3 anni fa quando l’ipotesi Formula 1 era un’eventualità concreta nel suo futuro. Stavolta che c’è solo da divertirsi, si tratterà più di un grande spot pubblicitario che di altro. Vedere comunque l’asso delle due ruote che tenta ancora di eguagliare i tempi fatti da un ex-campione del mondo come Kimi Raikkonen e da un vice-campione come Felipe Massa, è sempre un qualcosa di interessante.

    VOGLIA DI STUPIRE. Le due giornate non saranno solo divertimento per Rossi. L’impressione è che, tra orgoglio e innata voglia di trovare il limite, il Dottore si darà di molto da fare. Le sue dichiarazioni recenti, non lasciano dubbi.“3 anni fa cercavamo di capire se potessi andare in Formula 1 ed essere competitivo – spiega il pilota di Tavullia – La Ferrari mi ha fatto girare al Mugello e lì sono arrivato a mezzo secondo dal record della pista. Poi sono stato io a chiedere di andare a Valencia dove ho potuto confrontarmi con i veri professionisti ed ho dimostrato che sarei potuto essere competitivo. Non sapremo mai se avrei vinto. Sicuramente con il giusto allenamento potevo giocarmela”. Il dilemma del Rossi campione anche sulle 4 ruote o solo buon pilota, resterà tale per sempre. Intanto al Mugello, questo personaggio folle per la velocità avrà due giorni di tempo per riprendere confidenza con la vettura e spingere a fondo. Alla ricerca di un tempo che, se non altro, farà stampare qualche titolone.

    FERRARI DAYS. Come anticipato, al di là del test di Valentino Rossi, il Mugello sarà già teatro di un grande evento in questo fine settimana. Tutta la scuderia Ferrari, infatti, come tradizione, ha organizzato i Ferrari Days per celebrare la vittoria del 16° titolo costruttori. Il momento più atteso della manifestazione è previsto per domenica alle ore 14 quando i piloti Ferrari Massa, Raikkonen, Baoder e Gené si esibiranno con le F2008