Valentino Rossi incorona Lorenzo: “merita il titolo”

"In questo momento, Lorenzo merita il titolo in grande stile

da , il

    Valentino Rossi incorona Jorge Lorenzo

    Valentino Rossi si arrende all’evidenza e indica Jorge Lorenzo come suo successore iridato nella classe regina del Motomondiale: il Dottore ammette che – al di là della sua lunga assenza per infortunio – il suo compagno di scuderia nel Team Fiat Yamaha ha dominato questa prima parte della stagione MotoGP 2010.

    Il nove volte iridato ha infatti affermato che se Lorenzo ha vinto sei gare ed è stato secondo nelle altre tre merita senza dubbi il titolo mondiale MotoGP.

    In questo momento, Lorenzo merita il titolo in grande stile.”

    Con queste parole Valentino Rossi incorona il compagno di scuderia Jorge Lorenzo come leader assoluto della MotoGP.

    Jorge Lorenzo ha trionfato domenica nel Gran Premio degli Stati Uniti con un ritmo di gara impressionante, conquistando il sesto successo della stagione ed eliminando gli ultimi dubbi sull’esito del campionato del mondo MotoGP 2010.

    Il pilota maiorchino, nonostante l’infortunio patito nel pre-campionato che lo ha costretto a saltare buona parte dei test, ha fatto registrare un ruolino di marcia impressionante: 6 vittorie e 3 secondi posti nelle nove gare della classe regina, senza mai cadere.

    Molti sostengono che l’infortunio di Rossi al Mugello gli abbia facilitato il compito: vero, ma bisogna ammettere che il rider Yamaha ha liquidato avversari del calibro di Casey Stoner, Dani Pedrosa e Andrea Dovizioso.

    E’ difficile dire quello che sarebbe successo con me in pista tutto l’anno, ma non si può rimproverare un pilota che ha vinto sei gare, è stato secondo nelle altre tre senza mai cadere,” ha infatti dichiarato Valentino Rossi all’edizione online di AS, “Con me in pista sarebbe stato più difficile psicologicamente, ma lui merita il titolo al cento per cento.”