Valentino Rossi: “io in Superbike? Magari quando saro’ piu’ vecchio…”

Valentino Rossi spettatore alla gara di Misano della Superbike

da , il

    Valentino Rossi Misano

    Valentino Rossi da’ sempre spettacolo, che sia in pista o che sia in tribuna. Come e’ capitato domenica quando il centauro di Tavullia e’ stato spettatore della tappa italiana del mondiale Superbike a Misano Adriatico, praticamente ad un passo da casa sua.

    “La Superbike mi piace molto, mi diverte, le gare sono molto spettacolari, lunghe e con tanti sorpassi” – ha dichiarato Valentino Rossi ed ha aggiunto -”e’ bella da guardare. Per ora penso di rimanere ancora a correre con la MotoGp, poi in futuro, quando saro’ piu’ vecchio, potrei anche passare alla Superbike.

    Tutti gli amanti delle due ruote vorrebbero magari vedere un giorno Valentino in sella ad una derivata di serie: il campionato SBK non e’ ancora cosi’ “elettronico” come la Motogp degli ultimi anni. Quella Motogp che lo stesso pesarese non perde occasione per accusare a causa della poca importanza del pilota rispetto al mezzo meccanico. Se vuole fare la differenza e lottare con il coltello fra i denti a suon di “sportellate” con gli avversari, la Superbike e’ il campionato giusto.

    Non manca nella domenica da spettatore del pesarese una battuta sul suo rivale storico: “sono arrivato io e Max Biaggi e’ caduto? Mi dispiace molto per Max, ma non e’ colpa mia”.