Valentino Rossi ironizza sui sorpassi: “Solo quando uno è dritto”

Valentino Rossi getta acqua sul fuoco dopo le polemiche derivate dagli attacchi dei piloti spagnoli nei confronti di Marco Simoncelli

da , il

    Rossi ironia sui sorpassi

    Il pilota ufficiale della Ducati, Valentino Rossi usa l’ironia per commentare le recenti discussioni e polemiche legate ai sorpassi nel Motomondiale e alle spropositate, quanto esagerate accuse contro Marco Simoncelli, che con il suo presunto stile di guida aggressivo, sarebbe un pericolo per gli altri piloti in pista: “spero che esca un regolamento scritto su come si sorpassa. Credo che si possa sorpassare solo quando uno è dritto”.

    Se Lorenzo continua ad attaccare Simoncelli per il contatto con Dani Pedrosa, l’ex compagno di squadra del maiorchino, Rossi cerca di gettare acqua sul fuoco delle polemiche legate alla sicurezza dei piloti in pista e alle manovre di sorpasso che il più delle volte finiscono con uno dei due piloti per terra.

    Appena rientrato dal positivo test di Silverstone, Valentino conferma la sua preoccupazione per il futuro delle due ruote, che rischia di diventare uno spettacolo noioso, proprio come la Formula 1 di qualche anno fa: “sono molto preoccupato del fatto che il futuro di questo sport sia nelle mani di questa gente”.