Valentino Rossi, le 10 grandi rimonte del pilota della Yamaha

Valentino Rossi, le 10 grandi rimonte del pilota della Yamaha
da in MotoGP 2017, News MotoGP, Storia-MotoGP, Valentino Rossi
Ultimo aggiornamento: Martedì 16/02/2016 12:04

    Durante il Gran Premio di Valencia 2015 si è vista l’ultima incredibile rimonta di Valentino Rossi che, partito ultimo per la penalizzazione subita dopo Sepang, ha chiuso al quarto posto. Valentino Rossi in Spagna non è riuscito però nell’impresa di difendere i 7 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo e ha dovuto cosi alzare bandiera bianca nella corsa al titolo mondiale piloti. Valentino Rossi in carriera è stato capace di tutto riuscendo già in passato a fare impressionanti rimonte. Abbiamo stilato la classifica dei suoi sorpassi più belli e delle gare più spettacolari vinte partendo da metà schieramento.

    Donington 2000

    La prima rimonta di Rossi risale a 15 anni fa ed è diventata un classico della storia della MotoGP. Rossi parte quarto in griglia ma dopo una partenza errata è 13esimo al primo intermedio del primo giro. Rossi non demorde e inizia a superare uno ad uno i suoi rivali fino ad arrivare alla vittoria.

    Rossi Sepang 2002

    Rossi a Sepang, nel 2002, fece una bellissima gara di rimonta dopo una partenza dall’ottava posizione in griglia di partenza. Il ‘Dottore’ sfiora la vittoria finale ma si deve accontentare del secondo posto. Rossi, a quel tempo, era in sella alla Honda.

    Rossi a Valencia

    Valentino Rossi, se vuole vincere il 10° titolo, dovrà riguardarsi la gara di Valencia 2005 dove recuperò dal 15° al 3° posto finale. Questa rimonta avvenne quando il pilota di Tavullia era in sella alla Yamaha e la fece da campione del mondo.

    MOTO GBR ROSSI

    Nel 2006 Valentino Rossi perse il titolo contro Nicky Hayden. Il pilota italiano fece però due rimonte da oscar in quella stagione. La prima arrivò sulla sua pista amica di Donington nel quale risalì dal 12° al 2° posto finale.

    Rossi in Germania

    La seconda impresa del 2006 fu fatta in Germania. Rossi, partendo decimo, sembrava tagliato fuori per la vittoria ma l’italiano riuscì a fare i numeri in pista arrivando alla vittoria. Finita la gara fece il giro d’onore con la maglia della Nazionale italiana di calcio, fresca vincitrice della coppa del mondo.

    Assen 2007

    Nel 2007 arrivò alla gara di Assen dopo un weekend molto difficile. Rossi sembrava non essere riuscito a trovare l’assetto giusto e dovette partire dalla undicesima posizione in griglia di partenza. Valentino si trasformò in pista e riuscì a vincere una gara leggendaria.

    Rossi nel 2008

    Il 2008 si può ribattezzare l’anno delle rimonte. Rossi ne riuscì a fare addirittura tre che risultarono decisive per l’esito finale del campionato. La prima arrivò a Barcellona dove recuperò dalla nona alla seconda posizione.

    Australia 2008

    Valentino Rossi in Australia va lento nelle qualifiche tanto da trovare solo il 12° posto in griglia di partenza. La pista di Phillip Island però è sempre stata una delle piste preferite di Rossi che in gara si trasforma e recupera fino al secondo posto finale.

    Rossi ai box

    Sempre nel 2008 chiuse l’annata delle rimonte con la bellissima gara di Valencia. Valentino Rossi fece una gradissima gara e recuperò dal decimo posto iniziale fino al terzo. Rossi chiuse dunque la stagione dimostrando tutte le proprie qualità nelle gare in condizioni difficili.

    Rossi a Sepang

    A Sepang 2010 si può considerare l’ultima impresa di Valentino Rossi. Il ‘Dottore’ dopo una sbavatura alla prima curva, chiude il primo giro in nona posizione. Da quel momento inizia a fare una super gara che si culminerà con la vittoria finale.

    952

    PIÙ POPOLARI