Valentino Rossi: le foto in Rosso Ducati al Wrooom 2011

Valentino Rossi in rosso, finalmente: il nuovo pilota della Ducati è stato presentato oggi al Wrooom 2011 di Madonna di Campiglio, la manifestazione che ogni anno porta in passerella i piloti e le moto di Borgo Panigale, nonché i driver e le monoposto Ferrari F1

da , il

    Valentino Rossi in rosso, finalmente: il nuovo pilota della Ducati è stato presentato oggi al Wrooom 2011 di Madonna di Campiglio, la manifestazione che ogni anno porta in passerella i piloti e le moto di Borgo Panigale, nonché i driver e le monoposto Ferrari F1.

    Rossi parla subito delle sue condizioni fisiche, dichiarando che la spalla non è ancora al cento per cento ma che conta di poter essere in pista con la Ducati Desmosedici GP11 nei test MotoGP che si terranno a Sepang, in Malesia, i primi giorni di febbraio.

    Valentino Rossi apre il Wrooom di Madonna di Campiglio parlando della sua spalla, che sta meno bene di quanto la Ducati si aspettasse: “Speravo di stare un po’ meglio, c’è tanto lavoro da fare ma è una bella gara arrivare abbastanza in forma per i test a febbraio,” ha dichiarato il nove volte campione del mondo, “Al primo gran premio dell’anno, in Malesia il 20 marzo, non sarò in gran forma, ma spero di poter star bene in moto.”

    Sarà una lotta contro il tempo, la situazione della spalla era più grave di quanto ci aspettavamo,” ha continuato Rossi, “Conto di essere al cento per cento in aprile-maggio. Spero che i tifosi abbiano pazienza.”

    DUCATI 2011 – Finalmente i tifosi della Ducati hanno potuto vedere Valentino Rossi in rosso: il nuovo pilota della Desmosedici è stato accolto al Wrooom 2011 da Nicky Hayden e Fernando Alonso, presentandosi con le parole “Meglio tardi che mai, eccomi qua.”

    E si potranno avere delle immagini reali del Dottore con la tuta Ducati: è finito il tempo di fotomontaggi e delle foto con tuta e moto nera (per quanto fascinosa potesse essere la “divisa” col punto interrogativo).