Valentino Rossi: “Lorenzo è fortissimo, sarò il numero 2 in Yamaha” [FOTO]

da , il

    Siamo alle battute finali della storia tra Valentino Rossi e la Ducati. Il pilota di Tavullia sta continuando il countdown che lo separa dal fatidico ritorno con il suo unico amore: la Yamaha. Vale potrà già provare la moto del 2013 nei test collettivi a Valencio il giorno dopo la gara di domenica 11 novembre 2012. Naturalmente c’è grande attesa sulla competitività del pesarese: è ancora quello di un tempo o i due anni di Ducati lo hanno reso un pilota qualunque?

    Per risolvere il dubbio, non c’è cosa migliore di avere la stessa moto e far parte della stessa squadra del campione del mondo 2012 Jorge Lorenzo. Lo spagnolo è sicuramente una certezza per il futuro, mentre Valentino Rossi deve dimostrare che è stata la Ducati poco competitiva a tenerlo fuori dalle posizioni che contano negli ultimi anni. Ma Rossi comunque torna in Yamaha in punta di piedi, conscio che non è lui attualmente il primo pilota: “Lorenzo sta andando fortissimo ed il sarò come Marquez con Pedrosa, il numero 2 e questo potrebbe essere un vantaggio, nel senso che non ho nulla da perdere: se arriverò davanti a Jorge, sarà quasi una sorpresa”.

    Vale ha anche parole di elogio verso tutti gli uomini che lo hanno seguito in rosso negli ultimi due anni, mentre è dubbioso della scelta Ducati di Andrea Dovizioso: “Sono stato benissimo, ho incontrato persone eccezionali: sono mancati solamente i risultati. Dovi è un pilota forte e di esperienza, ma ha sempre guidato Honda e Yamaha: sotto questo aspetto, potrebbe essere avvantaggiato Iannone, che non ha mai provato una MotoGp giapponese”.

    Vettel: Rossi e Lorenzo al Monza Rally Show 2012

    Ma non dovremo aspettare aprile 2013 per vedere Lorenzo e Rossi battagliare in pista: entrambi figurano tra gli iscritti del Monza Rally Show che si terrà dal 23 al 25 novembre prossimo. Folto il cast di piloti che farà parte della manifestazione: oltre ai due piloti Yamaha ci sarà anche Andrea Dovizioso, Alex De Angelis e Loris Capirossi. Rossi correrà con una Fort Fiesta personalizzata dal suo team VR 46 e sponsorizzata Monster, gli altri gareggeranno con una Peugeot S2000.

    Ci sarà anche la Fondazione Marco Simoncelli con uno stand per raccogliere fondi e promuovere le iniziative umanitarie che la fondazione vuole finanziare.