Valentino Rossi: nuovi test con la Ferrari?

Valentino Rossi vuole di nuovo guidare una Ferrari: a fine campionato, con la vittoria in tasca, e' consuetudine che il Dottore si metta alla guida di una monoposto

da , il

    Valentino Rossi, fresco vincitore del mondiale Motogp, ci tiene alle tradizioni. E quella di salire a fine stagione in sella alla Ferrari di F1 e’ diventata ormai quasi una consuetudine. Il campione pesarese ha infatti chiesto ai vertici di Maranello di poter effettuare dei test con la rossa nelle prossime settimane.

    Molto probabilmente la cosa si fara’, visto il grande ritorno mediatico della notizia e prepariamoci ad una serie infinita di ipotesi riguardanti il possibile passaggio alla Formula 1 del pesarese, con tutte le polemiche che ne seguiranno.

    Su questo fatto bisogna essere sinceri e chiari: Valentino Rossi non abbandonera’ mai la Motogp (o meglio le due ruote) in cui e’ re indiscusso per andare in Formula 1 dove potrebbe rimediare brutte delusioni. Il Dottore e’ un gran manico, ma non e’ un extraterrestre che puo’ permettersi di salire e scendere da qualsiasi mezzo a motore ed essere sempre il migliore. Anche l’eta’ non e’ piu’ dalla parte del nove volte campione: i trenta sono passati e oggettivamente e’ un po’ tardi per fare il salto, anche se poi la carriera in quattro ruote potrebbe essere piu’ lunga che in Motogp.

    Le quattro ruote sono e saranno sempre per Rossi un hobby divertente, che si tratti di girare in pista o di sgommare con una macchina da rally. Beato lui che si puo’ permettere di chiamare Stefano Domenicali a Maranello per chiedere di girare in pista con una monoposto, e sicuramente verra’ accontentato. Come e’ stato accontentato anche per la partecipazione ad alcune tappe del mondiale WRC negli anni scorsi e in quella del prossimo anno, in programma a Marzo 2010, dove’ il Dottore si misurera’ con i campioni del rally nell’appuntamento messicano del mondiale con una Ford Focus.

    Immagini da www.lonny.it, www.nextmoto.it, www.derapate.it.