Valentino Rossi: “Per la gara di Laguna Seca dobbiamo migliorare”

Valentino Rossi commenta il settimo tempo ottenuto nelle prove ufficiali del Gp degli Stati Uniti d'America sul circuito di Laguna Seca

da , il

    Rossi cavatappi 2011

    Il pilota della Desmo16, Valentino Rossi è riuscito ad ottenere il settimo tempo nelle prove di Laguna Seca, teatro del Gran Premio degli USA 2011, decimo appuntamento della MotoGP 2011. Il nove volte campione del mondo della Ducati è riuscito a recuperare posizioni proprio sotto alla bandiera a scacchi, anche se i primi davanti sono troppo veloci “questa mattina abbiamo fatto una modifica nel bilanciamento che mi ha permesso di trovare più grip con le gomme morbide e un feeling generalmente migliore. Però nel pomeriggio, con più caldo e le gomme dure ho fatto molta fatica e non sono riuscito a ritrovare le stesse prestazioni e lo stesso feeling del mattino”.

    Quando sembrava che Rossi si fosse arreso, dichiarando che i problemi della Desmo sono irrisolvibili, eccolo guadagnare mezzo secondo nell’ultimo giro delle prove ufficiali del GP di Laguna Seca 2011.

    Il Dottore della Ducati, però, è realista e non se la sente di fare il passo più lungo della gamba, anche perchè quelliche stanno davanti sono super veloci: “siamo riusciti a cambiare ancora le regolazioni e fare un passetto in avanti e, quando abbiamo montato le morbide, abbiamo fatto un tempo sufficiente per la terza fila. La settima posizione eguaglia anche la migliore qualifica di questa stagione. Era il nostro obiettivo, poter partire più avanti del solito ma per la gara dobbiamo migliorare ancora il nostro passo con le gomme dure perché facciamo un pò troppa fatica, dietro scivola molto. Stiamo lavorando molto, siamo concentrati, vedremo se in gara riusciremo a fare ancora un passo in avanti”.