Valentino Rossi? Per Lorenzo uno come gli altri

VALENTINO ROSSI - Jorge Lorenzo ha presentato a Barcellona il suo nuovo libro e ha parlato anche di Rossi, suo ex compagno di scuderia in Yamaha, definendolo un avversario difficile ma da rispettare allo stesso modo degli altri piloti MotoGP

da , il

    Valentino Rossi: per Lorenzo uno come gli altri

    VALENTINO ROSSIJorge Lorenzo ha presentato a Barcellona il suo nuovo libro “Jorge Lorenzo, El nuevo rey de MotoGP” (“Jorge Lorenzo, Il nuovo re della MotoGP”) che ha realizzato insieme al giornalista della BBC Matthew Roberts.

    Durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento Porfuera ha risposto alla domande dei giornalisti e ha parlato anche di Rossi, suo ex compagno di scuderia in Yamaha, definendolo un avversario difficile ma da rispettare allo stesso modo degli altri piloti MotoGP.

    JORGE LORENZO – Allo spagnolo evidentemente non piace parlare troppo di Valentino Rossi e ha tagliato corto: “Rossi è stato un rivale importante nella mia carriera in MotoGP, un difficile avversario, ma io rispetto tutti allo stesso modo, senza esaltare nessuno, perché uno qualunque dei piloti sulla griglia di partenza potrebbe batterti un giorno. A Valentino riservo la stessa importanza che riservo agli altri.”

    Lorenzo ha commentato anche la polemica nata a Jerez tra Rossi e Stoner: “Quando sei in sella alla moto senti l’adrenalina salire al massimo. Per Stoner era un momento magico con la vittoria in Qatar, la pole di Jerez e la gara condotta in modo perfetto fino alla caduta causata da un altro pilota. Se poi quel pilota è Valentino, e la simpatia nei suoi confronti non è molta, come nel caso di Stoner, ti infastidisci ancora di più.

    YAMAHA – Il Campione del Mondo MotoGP in carica ha confermato infine che a inizio luglio sarà presentata la nuova Yamaha 1000cc: “Sarà una moto leggermente più grande, e spero mantenga le caratteristiche che da sempre sono tipiche di Yamaha,” ha dichiarato Lorenzo, “Speriamo ci sia qualche miglioria anche per quel che riguarda il motore e che abbia più potenza di quella che in genere hanno le moto di questa casa, anche se si sa, la moto perfetta non esiste.