Valentino Rossi: podio difficile, lotta per la Top-5

Valentino Rossi può dirsi soddisfatto della seconda giornata al circuito tedesco di Sachsenring: dopo una buona seconda sessione di prove libere, il pilota della Yamaha e campione in carica della MotoGP ha trovato un quinto posto nelle qualifiche ufficiali

da , il

    Valentino Rossi può dirsi soddisfatto della seconda giornata al circuito tedesco di Sachsenring: dopo una buona seconda sessione di prove libere, il pilota della Yamaha e campione in carica della MotoGP ha trovato un quinto posto nelle qualifiche ufficiali.

    E il nove volte campione del mondo si è detto stanco per la giornata, la seconda dopo il lungo stop causato dall’infortunio del Mugello, ma felice per aver ritrovato il feeling con la sua Yamaha M1. Previsioni per domani? Podio difficile, ma la Top Five è possibile.

    Sono davvero molto felice perché continuo ad aumentare il feeling con la moto. La verità è che ho sofferto molto di più oggi perché con due prove nello stesso giorno mi sono ritrovato con più dolore e molto più stanco.”

    E’ un Valentino Rossi stanco ma soddisfatto quello che si è presentato ai microfoni della stampa dopo le qualifiche del Gran Premio di Germania di MotoGP (vinte dal compagno di scuderia Jorge Lorenzo, che domani partirà in pole position).

    Il quinto posto in griglia è un buon risultato, anche perché Rossi ha dimostrato nelle libere di poter reggere il passo dei Fantasici Quattro.

    È un ottimo modo di rientrare e peccato per una modifica apportata nel finale che non ha fatto il proprio dovere o probabilmente saremmo stati in quarta posizione,” ha continuato il Dottore, “D’altro canto ho ritrovato fiducia sulla moto e la spalla è migliorata molto.”

    Previsioni per la gara di domani? Ecco la dichiarazione del pilota di Tavullia: “Lorenzo, Stoner e Pedrosa non erano oggi alla mia portata. Per domani proverò a terminarla, e possibilmente nei primi cinque. Per il podio la vedo dura.”