Valentino Rossi: “Se vinco il decimo titolo, vado in barca con Stoner”

Valentino Rossi approfitta della pausa per le gare per togliersi qualche sassolino dalle scarpe nei confronti di colleghi come Casey Stoner

da , il

    rossi scherza su stoner

    Il pilota ufficiale della Ducati Desmosedici, Valentino Rossi non ha perso la voglia di scherzare nonostante un inizio di stagione non proprio esaltante con i colori della Rossa di Borgo Panigale nel Motomondiale 2011 e ironizza sulle recenti tdiatribe con il pilota della Honda, Casey Stoner: “se vinco il decimo titolo mondiale vado in barca un mese con Casey, tanto so che non ci verrebbe mai per via del carattere che ha”.

    Rossi, dopo esser sbarcato al Mugello con la nuova Ducati 1000cc, approfitta del momento di relax dalle gare della MotoGP per lanciare qualche frecciatina contro i colleghi del paddock.

    Registrata la battuta sull’australiano Stoner, Valentino ne ha anche per gli altri tre suoi colleghi di lavoro che rispondono ai nomi di Jorge Lorenzo, Max Biaggi e naturalmente di Casey: “non andrei a cena con nessuno dei tre”. Dovendo scegliere un vip con il quale condividere il tavolo di una cena pensa a Silvio Berlusconi: “mi vedo tra dieci anni con qualche ruga in più ma sempre in moto ma non andreai a cena con loro tre, preferirei Berlusconi anche se non lo conosco, ma lo sceglierei forse perché è il più divertente o ha ha più cose da raccontare”.