Valentino Rossi: seconda prova a Brno

A meno di quaranta giorni dalla frattura della tibia rimediata al Mugello, Valentino Rossi, torna in sella ad una Yamaha sul tracciato di Brno

da , il

    Valentino Rossi e la Yamaha hanno organizzato per lunedì 12 luglio un nuovo test a Brno con il Dottore scenderà in pista con la Yamaha R1 Superbike di Toseland, impegnata proprio la prossima domenica nelle gare in Repubblica Ceca. Un test delicato per decidere se il campione di Tavullia potrà tornare a correre in MotoGP già al Sachsenring da venerdì 16 luglio. Rossi quindi sarebbe in partenza per salire in sella nel pomeriggio di lunedì. Nonostante il test di Misano sia andato bene, Vale si è presentato davanti alla moto con due vistose stampelle, elemento davvero preoccupante per il suo rientro.

    A meno di quaranta giorni dal terribile incidente e dalla frattura esposta e composta della tibia rimediata al Mugello, Valentino Rossi torna in sella ad una Yamaha stile SBK sul circuito di Brno.

    Dunque, ennesimo test di tenuta fisica per il campione del mondo dopo essere tornato in sella mercoledì a Misano, che salirà ancora sulla R1 Superbike. Nei 26 giri fatti sul tracciato della Riviera Romagnola, Rossi aveva fermato il cronometro sul tempo di 1.38.200 con gomme standard, mentre lunedì la Pirelli fornirà al nove volte campione del mondo le nuove gomme evoluzione 2011.

    Sarà interessante vedere anche il tempo che Rossi riuscirà a fare, dopo quelli fatti registrare dai piloti ufficiali nelle due manche odierne della SBK in Repubblica Ceca. Il test è atteso a Brno tra le ore 14 e le 17 di oggi.