Valentino Rossi: show di motocross per beneficenza

Domenica 15 novembre Valentino Rossi, neo campione del mondo MotoGP, si dà al motocross per beneficenza: il Dottore sarà al crossodromo di Cavallara per aiutare i bambini malati di leucemia dell'Ospedale di Pesaro

da , il

    Domenica 15 novembre Valentino Rossi, neo campione del mondo MotoGP, si dà al motocross per beneficenza: il Dottore sarà al crossodromo di Cavallara per aiutare i bambini malati di leucemia dell’Ospedale di Pesaro.

    Il motocross è una disciplina molto impegnativa a livello fisico, ma che molti piloti, tra cui Valentino Rossi, praticano sia per divertimento che per prepararsi fisicamente alle gare.

    Faccio anche Motard, ma da un paio di anni mi sono appassionato al Cross, anche se bisogna stare un po’ più attenti a non farsi male,” ha dichiarato Valentino, “Ho iniziato per gioco con Simoncelli, De Rosa e Pasini e adesso andiamo spesso perché ci abbiamo preso gusto!

    E in pista, oltre a Valentino Rossi, ci saranno infatti anche gli amici Marco Simoncelli e Mattia Pasini, oltre che a piloti di qualità come Schwantz, Dovizioso, Rea, Capirossi e molti altri ancora: di sicuro un evento da non perdere per tutti gli amanti delle due ruote, soprattutto ricordando che è per beneficenza.

    Si inizia con due ore di prove libere domenica mattina, per poi proseguire nel pomeriggio con tre 3 gare da 7 giri ciascuna. Tenendo conto che le ruote tassellate e il fango sono cose ben diverse dalla velocità e delle gare su pista, sarà interessante vedere come ne usciranno questi campioni.

    Ma più che una competizione, quello al crossomedro di Cavallara sarà uno spettacolo dove i campioni della due ruote si sfideranno per aiutare i bimbi malati di leucemia.

    Non capita certo tutti i giorni di poter fare una buona azione e allo stesso tempo godersi lo show del nove volte Campione del Mondo e la passerella di fior fior di piloti che saltano nel fango!