Valentino Rossi stecca anche al Mugello

Valentino Rossi sembra aver fatto un passo indietro sulla competitività della Ducati sul tracciato preferito del pesarese

da , il

    rossi disastro mugello 2011

    Valentino Rossi stecca anche l’appuntamento casalingo sulla pista del Mugello dove ha raggiunto il tredicesimo tempo, nelle prime libere, con un gap dalla vetta di 1.793 sec. Il pesarese ad inizio turno è sembrato a suo agio tra i saliscendi della pista toscana, ma ad un quarto d’ora dal termine ha lasciato la sua Desmo GP11.1 sul muretto delle vie di fuga a causa di un problema tecnico. Ricordiamo che il più veloce del turno è stato Marco Simoncelli.

    Nonostante Rossi morisse dalla voglia di correre tra le curve del Mugello, la prima tappa delle libere non è andata secondo le previsioni perchè la Ducati è stata vittima di un problema tecnico che ha costretto l’italiano a lasciare la moto a bordo pista.

    L’ex pilota della Yamaha ha tentato di usare la seconda moto, ma anche con questa ha avuto un problema ed è dovuto rientrare ai box. L’ottava tappa del Motomondiale 2011 doveva essere il trampolino di lancio verso una stagione più competitiva ed invece, il tonfo più grande è arrivato quando meno te lo aspetti.