Valentino Rossi: una Ferrari per la 6 Ore di Vallelunga?

E' ancora un'indiscrezione, ma a quanto pare questo week end Valentino Rossi sarà già al volante di una Ferrari

da , il

    E’ ancora un’indiscrezione, ma a quanto pare questo week end Valentino Rossi sarà già al volante di una Ferrari… No, non si tratta della monoposto da Formula 1, ma di una Ferrari 430 Scuderia GT3: il campione del mondo MotoGP parteciperà alla “6 Ore di Vallelunga” insieme all’amico Uccio Salucci e ad Andrea Ceccato.

    La passione di Valentino Rossi per i motori sembra non avere confini. Dopo le due ruote, la Formula 1 e i rally (ricordiamo che prenderà parte al Rally di Monza il 27-29 novembre e forse anche al prossimo Rally del Messico) eccolo pronto a salire su una vettura sport per correre in una classica d’endurance, la “6 Ore di Vallelunga”.

    Il nove volte Campione del Mondo dovrebbe gareggiare sul circuito di Vallelunga (Roma) a bordo di una Ferrari 430 Scuderia GT3 del team svizzero Kessel Racing.

    Valentino Rossi è già salito a bordo di auto Sport nel 2006, quando ha guidato ad Hockenheim la Mercedes Classe C DTM di Mika Hakkinen e a Misano una Maserati MC12 in un test in preparazione del Tricolore GT, ma la “6 Ore” sarebbe per lui l’esordio in gara con una GT e in una competizione endurance… Una “corsetta” che vedrà allo start ben 30 auto tra vetture sport, GT e turismo “Gold Cup” e “Silver Cup”.

    La partecipazione di Valentino alla 19esima edizione della “6 Ore di Vallelunga” (in programma alle 9.30 domenica prossima) sembra essere però “top secret”: per il momento il team Kessel ha comunicato all’organizzazione solo due piloti, Uccio Salucci e Andrea Ceccato; un terzo, il pilota misterioso, è segnato nella lista dei partecipanti come “TBA”… Ma sarà un caso che la Ferrari ha come numero di gara il 46?