Valentino Rossi sulla GP12 al Mugello: “Test positivo”

Rossi sembra soddisfatto del lavoro svolto sulla nuova Ducati, la moto che guiderà nel 2012 quando ci sarà il ritorno delle 1000cc

da , il

    Rossi test mugello gp12

    Valentino Rossi ha svolto un altro test con la nuova Ducati GP12 sul circuito del Mugello percorrendo circa ottanta giri. Il pesarese ha espresso la propria soddisfazione per aver lavorato anche sulla GP11 che durante l’ultima gara di Silverstone ha toccato il punto più basso di una stagione, fin qui, al di sotto delle aspettative. Rossi ha completato il suo terzo giorno di test con la Ducati GP12 mentre Vittoriano Guareschi ha seguito il lavoro di Valentino dal box insieme a Filippo Preziosi.

    Sembra esser stato positivo il terzo contatto tra Rossi e la nuova Ducati al Mugello dopo la brutta gara vista tra le curve del circuito internazionale di Silverstone: “un altro test positivo. Avevamo una serie di cose tra le quali un telaio, che mi è piaciuto. La sensazione generale è buona, del motore ero già contento la prima volta e adesso stiamo facendo progressi anche con il resto”.

    Dopo aver evitato una vera e propria figuraccia per la prestazione di Silverstone, Vale è consapevole che non si può ancora giudicare la nuova moto senza il paragone dei tempi delle altre case motociclistiche: “bisogna vedere quando provano gli altri con le loro moto del prossimo anno ma, per quanto ci riguarda, al momento siamo soddisfatti, la nostra va già bene. Girare al Mugello è sempre un piacere, oggi le condizioni meteo tra l’altro erano ottime e quindi oltre al gran lavoro, perché ho fatto 80 giri, mi sono divertito a guidare”.