Valentino Rossi sulle qualifiche MotoGP Sepang 2015: “importante essere davanti a Lorenzo”

Intervista di Valentino Rossi al termine delle qualifiche della MotoGP Sepang 2015 dalla Malesia. Il Dottore è terzo in griglia.

da , il

    E’ un ottimo Valentino Rossi al termine delle qualifiche della MotoGP Sepang Malesia 2015. Il Dottore all’ultimo tentativo è riuscito a sopravanzare il compagno di squadra, issandosi finalmente in prima fila. La gara comunque è domani, la domenica è il giorno decisivo. Comunque Vale è veramente molto contento, soprattutto perché è riuscito a trovare il giusto setup della moto nel momento giusto, e cioè il sabato mattina. Nelle qualifiche poi ha spinto il giusto e battuto il compagno di squadra. Le Honda rimangono favorite, lui deve marcare a uomo il compagno. Nell’altra pagina le parole del Dottore. Seguite insieme a noi la gara della MotoGP Sepang 2015 LIVE in diretta web con aggiornamenti, risultati e classifiche.

    Le parole di Valentino Rossi

    Sono molto contento perché abbiamo migliorato già da questa mattina, poi nelle qualifiche abbiamo cambiato ancora e ce l’ho fatta. Ho fatto un giro dietro Iannone che mi ha dato fiducia, poi nell’ultimo ho provato a spingere ancora a fondo. Ma soprattutto è meglio essere davanti a Jorge Lorenzo. Sono contento della qualifica, ma alla fine non è stato fatto nulla, la gara è domani e sarà durissima. Una zampata vincente, è stata una buonissima qualifica perché abbiamo lavorato bene e sapevo di poter spingere. Sono stato veloce sin dall’inizio e andavo sul 1.59. La moto funzionava bene e sono riuscito a guidare un pelo più forte, giusto il necessario per battere Jorge Lorenzo e ad andare in prima fila. Sono riuscito a fare un giro dietro ad Andrea, poi gli ho restituito il favore. Dal giovedi è stato tutto strano dopo la conferenza stampoa, è normale, ci si gioca il mondiale. Jorge dice che la pressione non la sente, io si, fortunato lui! Ho fatto un ottimo terzo settore nel giro decisivo, ho mantenuto il distacco sul t4. Per la prima volta in qualifica ho fatto tre tentativi, dato che Marquez e Lorenzo nelle ultime tappe lo hanno sempre fatto. Domani sarà dura soprattutto perché le gomme dopo poco perdono grip. Le Honda comunque sono favorite, hanno qualcosa in più.