Valentino Rossi, tackle di Biaggi: “Solo Stoner fermerà Lorenzo”

Valentino Rossi si prepara ad incassare un'altra frecciatina da parte del rivale storico, Max Biaggi

da , il

    Rossi e biaggi

    Ap/LaPresse

    Il nuovo campione mondiale della Superbike si concede ad un’interivsta sulla Gazzetta e spaziando su temi delle due ruote e non solo, lancia la solita piccante provocazione a Valentino Rossi sulla prossima MotoGP 2011: “Jorge è stato grandissimo e sarà l’uomo da battere anche nel 2011. La Ferrari? Che sfiga, meritava il titolo dopo la grande rimonta di Alonso. Il mio titolo? Se non avessi saputo di essere forte non sarei tornato”. Tutto come ai vecchi tempi. Il Mondiale Superbike ha riscoperto un grandissimo campione che a 39 anni è tornato a stupire e vuole continuare a farlo.

    Dopo aver ricevuto l’ennesima provocazione da parte dell’ex team mate, Lorenzo, Rossi si prepara ad incassare un’altra frecciatina da parte del rivale storico, Max Biaggi: “Lorenzo ha fatto un campionato da incorniciare e un grandissimo lavoro. È stato proprio bravo. Sono convinto che sarà l’uomo da battere anche l’anno prossimo. Ma attenti a Stoner…”.

    Quello che il Corsaro romano della SBK non sa è che Rossi ha lavorato anche a Natale per presentarsi in forma ai blocchi di partenza della MotoGP 2011.