Valentino Rossi tornerà al top per i primi test MotoGP

Rossi ha tolto i punti di sutura rimediati dall'intervento chirurgico per rimettere a posto la spalla infortunata dopo la caduta in allenamento del 15 Aaprile scorso

da , il

    Rossi sulla Ducati

    Ap/LaPresse

    Il nuovo pilota della Ducati, Valentino Rossi ha tolto i dieci punti di sutura alla spalla destra operata il 14 novembre e sta iniziando la lunga fase di riabilitazione per rimettersi in forma in tempo per i test di Febbraio sul tracciato internazionale di Sepang. In un messaggo pubblicato dal proprio sito, confida ai suoi fans che tutto procede secondo i tempi previsti: “sto facendo riabilitazione alla spalla e la situazione sta migliorando. Tra circa due settimane comincerò a lavorare attivamente in piscina e in palestra per essere pronto per i tre giorni di prove a febbraio. Dobbiamo fare in fretta ma speriamo di essere piuttosto in forma”.

    Il centauro italiano della Desmo16, Rossi ha tolto i punti di sutura rimediati dall’intervento chirurgico per rimettere a posto la spalla infortunata dopo la caduta in allenamento del 15 Aaprile scorso.

    Mentre Valentino è in Italia per ritrovare la forma perduta, la Ducati prova a Jerez e solo il campione di Tavullia sa quanto è dura restare fuori con tutto il lavoro che c’è da fare sulla Desmo 2011: “da oggi ricomincio a lavorare in palestra, almeno per quanto riguarda il resto del corpo, e a fare riabilitazione passiva per quanto riguarda la spalla, soprattutto per non perdere mobilità. Dobbiamo fare in fretta ma speriamo di essere piuttosto in forma per il primo test del 2011 con la Ducati a Sepang”.