Valentino Rossi tredicesimo in qualifica: “Non riesco a guidare a Philip Island, mi dispiace”

Rossi commenta con estrema delusione l'esito delle prove ufficiali per il Gran Premio d'Australia 2011, che lo vede in tredicesima posizione

da , il

    rossi delusione australia 2011

    Il pilota italiano di ciò che ne resta della Ducati, Valentino Rossi non può essere contento dopo l’ennesimo tredicesimo tempo ottenuto nelle qualifiche disputate con la sua Desmosedici ufficiale a Phillip Island, teatro del Gran premio d’Australia 2011: “Ci aspettavamo di andare molto meglio di così considerando anche che siamo a Phillip Island, una pista dove sono sempre andato forte, come la Ducati. Invece anche oggi ho fatto fatica a guidare e sono stato molto lento”.

    Rossi sperava in un esito migliore delle prove australiane della MotoGP, ma purtroppo il pilota pesarese della Ducati ha chiuso con il tredicesimo tempo ad oltre due secondi dalla pole di Casey Stoner.

    Un risultato che va oltre ogni previsione catastrofica, visto che la Ducati e Rossi, in separata sede, sono sempre andati forte sul tracciato australiano del Motomondiale: “Che peccato, mi dispiace, ma evidentemente non siamo riusciti a risolvere i problemi che abbiamo avuto dal primo turno. Proveremo a fare qualche altra piccola modifica nel warm-up, ma anche se cercheremo sicuramente di fare meglio di così, mi aspetto una gara molto impegnativa”.