Valentino Rossi vincerà ancora: parola di Agostini

Valentino Rossi non è finito: lo ha dichiarato il mitico Giacomo Agostini, il pilota più titolato della storia del motociclismo sportivo, parlando delle difficoltà incontrate dal Dottore nelle sue prime uscite con la Ducati

da , il

    Valentino Rossi e Agostini

    Valentino Rossi non è finito: lo ha dichiarato il mitico Giacomo Agostini, il pilota più titolato della storia del motociclismo sportivo, parlando delle difficoltà incontrate dal Dottore nelle sue prime uscite con la Ducati.

    Agostini pensa che il campione di Tavullia potrà riscontrare ancora problemi, ma poi pian piano dovrebbe ritornare alla vittoria perché non può aver disimparato ad andare in moto in un solo inverno. E a quel punto Rossi potrà tornare all’assalto dei record del mitico Ago.

    AGOSTINI – Intervenendo al Parlamento europeo in occasione della presentazione del progetto Road per la sicurezza stradale su due ruote, Giacomo Agostini ha risposto ad alcune domande su Valentino Rossi e sui suoi problemi in Ducati: “Questo, per Valentino Rossi, sarà un anno molto duro” – ha dichiarato Ago – “A parte gli infortuni, deve mettere a posto la moto, credo che ci riuscirà perché tutte le moto si mettono a posto, ma ci vuole del tempo e il problema è che in MotoGp non c’è mai tempo.”

    VALENTINO ROSSI – Il nove volte campione del mondo appare in difficoltà come non mai in sella alla Desmosedici GP11, tanto da far registrare l’ultimo tempo alle recenti prove di Sepang, in netto ritardo rispetto alle rivali Honda e Yamaha. Agostini però pensa che è solo questione di tempo prima che Rossi si ripreda: “Valentino non può aver disimparato a guidare una moto in un inverno,” ha continuato l’ex pilota, “I miei record? È normale che un pilota cerchi di batterli e Valentino ci si avvicina. È la sua ambizione, che sarebbe anche la mia se fossi al suo posto. Ci vorrà ancora del tempo, ma Rossi potrebbe anche riuscirci.