Valentino Rossi vuole tornare grande a Misano

Dopo il quarto posto conquistato tra le curve dello storico tracciato di Indianapolis, Rossi si appresta ad affrontare la gara che avrebbe dovuto segnare il rientro davanti ai suoi tifosi dopo l'infortunio

da , il

    Il prossimo pilota della Ducati 2011, Valentino Rossi si è già messo alle spalle il quarto posto conquistato sull’affascinante pista dell’ovale di Indianapolis, per concentrare il suo pensiero e gli sforzi sul Gran Premio che si correrà davanti ai suoi tifosi sul tracciato di Misano. La vittoria manca ormai dalla prima gara tra le curve di Losail e smaltire i postumi di una frattura alla tibia non è certo cosa facile, ma ora che il Dottore stà recuperando la sua migliore forma punta deciso alla vittoria sul circuito di Misano. Lorenzo, Stoner e Pedrosa proveranno a impedirglielo.

    Dopo la quarta piazza ottenuta tra le curve dello storico tracciato di Indianapolis, Valentino Rossi si appresta ad affrontare la gara che avrebbe dovuto segnare il rientro davanti ai suoi tifosi dopo l’infortunio subito a tibia e perone durante le libere dell’appuntamento della MotoGP svoltosi al Mugello.

    Il Dottore proverà a vincere sfruttando l’adrenalina del pubblico e un recupero fisico più completo: “è la mia gara, vicinissima a dove vivo, è sempre speciale correre davanti a tutti i miei tifosi ma non sarà facile perché non sono al top. Gareggiare senza un break sarà difficile, speriamo che la temperatura sia un po’ più fresca. Spero di offrire uno spettacolo piacevole ai fans”.

    Rossi dovrà fare i conti con una nutrita schiera di avversari e il rivale principale occupa lo stesso box. Lo spagnolo Jorge Lorenzo, infatti, punterà a consolidare il primato nella classifica iridata con un’altra prestazione di livello.