Vettel auspica: Raikkonen mio rivale nel 2012

Formula 1: il campione del mondo in carica Sebastian Vettel si dice speranzoso di avere tra i suoi rivali per il titolo 2012 anche l'amico Kimi Raikkonen che torna in F1 dopo due anni di rally

da , il

    Sebastian Vettel parla di Raikkonen

    Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono amici da alcuni anni. Prima che il campione del mondo 2007 lasciasse la Formula 1, i due avevano avuto modo di legare e capitava spesso di beccarli a parlottare nel paddock. Nonostante i due anni di assenza dalla massima categoria motoristica, il rapporto tra i due è rimasto intatto. C’è solo una piccola differenza rispetto al passato: nel frattempo Vettel è diventato bi-campione del mondo e si appresta a disputare la stagione 2012 di Formula 1 con i soliti favori del pronostico. Il tedesco è talmente sicuro dei propri mezzi che augura al collega di poter essere un suo rivale.

    Vettel su Raikkonen

    Vettel ha già avvisato l’amico Raikkonen sulle difficoltà del ritorno in Formula 1 dopo due anni di rally. Tuttavia le buone prestazioni della Lotus registrate nella prima settimana di test invernali a Jerez devono avergli fatto cambiare idea ed ora dichiara:“Raikkonen potrebbe essere un rivale per il titolo”. Le doti del finlandese non sono mai state in discussione, tutto dipende dalla Lotus:“Se sarà buona come a Jerez allora Kimi potrebbe essere un vero avversario”. Dal team di Enstone, però, provano a defilarsi:“Al momento la cosa importante è che Kimi sia a suo agio con la vettura. Per il resto dovremmo aspettare la prima gara dell’anno a Melbourne”.