Vettel teme le McLaren: i più forti anche in Malesia!

Vettel teme le McLaren: i più forti anche in Malesia!

Formula 1: in vista del Gran Premio di Malesia Sebastian Vettel indica le McLaren ancora come favorite

da in Circuito Sepang F1, Formula 1 2017, GP Malesia F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:

    Vettel teme batosta McLaren anche in Malesia!

    Il Gran Premio d’Australia è anomalo: anomalo per via del circuito semi-cittadino nel qual si corre; anomalo per il semplice fatto di essere il primo GP dell’anno. Il Gran Premio di Malesia, invece, è un appuntamento destinato a non fare sconti a nessuno. Il circuito di Sepang è esigente ai massimi livelli nei confronti delle monoposto. Nessuno può nascondere i propri limiti. Lo sa bene Sebastian Vettel. Il campione del mondo in carica teme molto la forza delle McLaren:“Credo che abbiano qualcosa in più al momento. Sembrano forti e arrivano da un inverno positivo, noi dovremo lavorare per raggiungerli”.

    Vettel:”Button era imbattibile”

    “Dobbiamo ammettere che Button era imbattibile domenica scorsa. Dopo la safety car è scappato via mentre io ho difendermi da Hamilton - ha aggiunto Sebastian Vettel defilandosi da un ruolo da protagonista nel prossimo Gran Premio di Malesia- ho faticato a portare in temperatura le gomme. Solo quando ci sono riuscito ho trovato un buon passo”.

    Ferrari: nuovo telaio per Massa

    In Malesia arriverà una nuova Ferrari. Nessun aggiornamento tecnico. Semplicemente un nuovo telaio per Felipe Massa che in Australia non è mai riuscito ad avere un buon feeling con la vettura beccando oltre un secondo al giro dal compagno Fernando Alonso.

    “Felipe sa di poter contare su una squadra che farà di tutto, sia dal punto di vista tecnico che da quello operativo, per metterlo nella miglior condizione per poter esprimere il suo talento, anche a costo di un lavoro supplementare in queste poche ore che separano la gara dell’Australia da quella della Malesia - si legge in una nota divulgata dal sito ufficiale della Ferrari - Nei box di Sepang è già iniziato il lavoro di allestimento del telaio 294, destinato a sostituire il numero 293 e ad essere utilizzato dal pilota brasiliano nel secondo appuntamento della stagione”.

    Schumacher: “In Malesia la verità sui valori in campo”

    Oltre alla McLaren in cerca di conferme, alla Red Bull desiderosa di riscatto ed alla Ferrari preoccupata a limitare i danni, c’è un team che più degli altri attende dal severo circuito di Sepang delle informazioni più precise sul proprio potenziale. E’ la Mercedes. Michael Schumacher ha dichiarato:“Sono deluso per come è finita la gara di Melbourne e sono in Malesia con una gran voglia di riscatto perché la nostra macchina è in grado di lottare per le posizioni di vertice. Sepang ci consentirà di capire per la prima volta il reale potenziale delle monoposto – ha detto sette volte iridato – Lì c’è un giusto mix di curve lente e veloci che ti può far capire esattamente a che punto sei”.

    554

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Sepang F1Formula 1 2017GP Malesia F1Sebastian Vettel