Via libera ad Alonso: Briatore ci ripensa?

da , il

    Briatore in vacanza

    La notizia rimbalza dalla Spagna dove, si sa, sono sempre i primi ad essere informati sui raffreddori di Alonso o sull’ultima foto che lo ritrae in compagnia della sua fidanzata. Stavolta però l’indiscrezione è più seria: dopo molte pressioni pare che la McLaren Mercedes con Ron Dennis abbia convinto Flavio Briatore – probabilmente già con la testa in vacanza ed impegnato a preparare qualche nuova festa - a liberare Alonso in anticipo.

    Se tutto va come previsto, dunque, il bi-campione del mondo in carica salirà sulla sua freccia d’argento già nei test della Formula 1 in programma a Jerez tra il 12 ed il 15 dicembre. Per lui c’è già il sedile pronto ed i nuovi automatismi sono già affinati grazie alle prove al simulatore. Non resta altro che scendere in pista, per il momento, su una MP4-21.

    Interessante, a questo punto, sarà vedere se anche la McLaren farà cavallerescamente lo stesso gesto nei confronti della Ferrari e di Kimi Raikkonen.

    Ne dubitiamo fortemente.

    Non dimentichiamoci, infatti, che – nonostante il divorzio tra la Renault F1 e lo spagnolo – Briatore ha saggiamente deciso di continuare a curare ancora gli interesse del pilota asturiano. Non sarebbe blasfemo, perciò, parlare di conflitto di interessi ed ammettere che per Briatore, qualora Alonso lo battesse, ci sarebbe comunque modo per consolarsi!

    Oltretutto, dare un vantaggio alla McLaren, vuol dire anche penalizzare la Ferrari. Il nemico numero uno della Renault nella scorsa stagione e – sicuramente – anche della prossima.