Video incidenti F1: folle si getta contro una Red Bull durante un’esibizione

Formula 1: video shock di uno spettatore che si getta contro una Red Bull di F1 durante un'esibizione

da , il

    Ci voleva un pazzo giapponese per movimentare questo weekend senza la Formula 1. Il folle si è buttato contro la Red Bull guidata da Sebastien Buemi durante un’esibizione in terra nipponica a scopo promozionale. Le immagini sono spaventose. Riportano alla mente il drammatico episodio di Tom Pryce. Fortunatamente stavolta la monoposto guidata dal pilota svizzero della Toro Rosso viaggia a soli 40 chilometri orari e per il fenomeno dei miei stivali non ci sono stati danni gravi.

    BUEMI – RED BULL. Non è ancora chiaro se il personaggio in questione abbia voluto fare un gesto eclatante o se abbia semplicemente calcolato male il momento in cui attraversare la strada. Fatto sta che se l’è cavata con poche contusioni e qualche escoriazione. Null’altro per lui. Sebastien Buemi, piuttosto spaventato dall’accaduto, ha deciso di non rilasciare dichiarazioni. Qui sotto riportiamo un secondo video che mostra il fatto da un’altra prospettiva.

    TOM PRYCE. E’ successo più di una volta in Formula 1 che qualcuno attraversasse la pista in modo completamente scellerato. Ricordiamo il pastore protestante a Silverstone. Ricordiamo l’operaio licenziato dalla Mercedes ad Hockenheim. In quei due casi, così come in quello dell’invasore di pista spagnolo a Barcellona, non c’è stato nessun danno fisico. Anzi, dalla tragedia siamo passati in breve tempo alla farsa. Discorso diverso per Tom Pryce di cui abbiamo parlato in questo articolo anni fa. In quel GP del Sudafrica morì il pilota investendo (sarebbe più corretto dire maciullando, vedete il video solo se non siete facilmente impressionabili) uno sfortunato commissario impreparato che decise di attraversare la pista per andare a spegnere un principio d’incendio su un’altra vettura.