Villeneuve: BMW più vicina

da , il

    Villeneuve in attesa della conferma dalla BMW

    Ancora non ci sono novità sul fronte secondo pilota alla BMW Sauber ma intanto ad incrementare le chanche di vedere Villeneuve confermato nel team ci ha pensato il pilota Dan Wheldon, il quale ha dichiarato di voler restare un altro anno nella IRL.

    La notizia è particolarmente positiva per Villeneuve perché proprio il pilota britannico era stato nei giorni scorsi avvicinato alla BMW. In contemporanea il manager di Wheldon aveva insistentemente cercato un sedile in Formula 1 per il suo assistito. Ma la decisione del pilota di restare ancora per un anno negli Stati Uniti ha tolto di mezzo un primo antagonista.

    Siamo comunque sicuri che se la BMW non ha fiducia nel pilota canadese, non sarà difficile trovare un suo sostituto. A nostro parere l’esperienza di Villeneuve potrebbe essere molto utile ad un nuovo team e l’unica eventuale alternativa valida alle prestazioni del campione del mondo 97 potrebbe essere quella di investire in una giovane promessa.