Vuoi comprare un cellulare Ferrari? Prendilo made in cina

Dalla Cina arriva un cellulare dedicato alla Ferrari e alla Formula 1

da , il

    Cerchi un cellulare Ferrari? Prendi il meglio!

    Se state cercando un cellulare griffato Ferrari per stupire gli amici, è inutile andare altrove. Non potrete mai trovare nulla di meglio di questo.

    La Ferrari era già scesa nel campo dei telefonini con il Motorola MotoRAZR Maxx V6 Ferrari Limited Edition. Quello però era un cellulare e basta. Questo è ben altro: è un vero modellino di auto Ferrari, attrezzato con le ultimissime tecnologie del mondo della comunicazione a distanza senza fili e “curato”, se così può dire visto che il prodotto è chiaramente frutto di una mente malata, nei minimi dettagli.

    Se anche la vostra mente è annebbiata costantemente da pensieri color Rosso corsa e disturbata da rombi di motore e puzza di gas di scarico, cosa aspettate a farlo vostro? Il successone con amici ed estranei sarà garantito.

    L’aggeggio banalmente denominato, con la poca fantasia rimasta al suo inventore, “F1″ è in vendita al momento solo in Cina, Corea e Giappone.

    Tra le sue caratteristiche citiamo: display touchscreen da 176×220 pixel, lettore multimediale e fotocamera da 1,3 Megapixel. Il tutto racchiuso in 120x42x25 millimetri per un peso di 82 grammi carburante e pilota compresi.

    Grazie all’abbordabilissimo prezzo di 120 Euro (spedizione esclusa) e alla pubblicità (peraltro gratuita) a livello mondiale che sta avendo tra un blog e l’altro, chissà che l’oggetto non riesca a sbarcare anche in Europa.

    La vera domanda da porsi è, comunque, un’altra: cosa ne pensa la Ferrari? Sembra difficile che da Maranello abbiano autorizzato una cosa del genere. Non ci sarebbe da stupirsi, allora, che il telefonino potenzialmente più trendy del millenio, una volta balzato alle cronache, faccia la fine delle sfortunate urne cinerarie danesi.