Williams: il presidente Adam Parr lascia la squadra

Williams: il presidente Adam Parr lascia la squadra
da in Adam Parr, Formula 1 2017, Frank Williams, Team F1 2017, Williams F1
Ultimo aggiornamento:

    small_111228 072042_212043_lb150_ap

    Dopo un inizio incoraggiante di stagione per la Williams, giunge una notizia clamorosa: Adam Parr lascia la presidenza del team di Grove al termine di questa settimana. Gli succederà l’ attuale direttore non esecutivo della Williams Nick Rose. Rose sarà il nuovo presidente non esecutivo sotto la supervisione del fondatore del team britannico Frank Williams.
    La decisione lascia di stucco tutti all’interno della factory, visti i risultati ottenuti nelle due gare iniziali in cui le FW34 di Senna e Maldonado sono giunte rispettivamente al sesto posto a Sepang e il secondo ha sfiorato la quinta posizione nella gara australiana.

    Il presidente uscente Parr ha ringraziato Frank per avergli dato l’ opportunità di lavorare per la Wiliams nel corso di questi ultimi cinque anni, periodo che Parr definisce stimolante e gratificante.
    Prosegue dicendo che la Williams è unico e composto da più di 500 persone dal cuore e dall’enorme talento. Il team ora è pronta ad andare avanti e Adam Parr conclude dicendo che a Grove vorrebbe che tutto continuasse a funzionare al meglio.

    Naturalmente Frank Williams non ha fatto mancare i suoi ringraziamenti a Parr, da lui definito il suo naturale successore: “Avevo chiesto ad Adam di unirsi alla Williams alla fine del 2006 per aiutrarmi a gestire il team. Dopo cinque anni i compiti di Adam hanno superato anche le mie aspettative e devo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto”
    Prosegue Frank Williams: “Parr ha giocato un ruolo decisivo nelle modifiche tecniche fatte l’anno scorso che stanno cominciando proprio ora a dare i frutti, e la squadra appare più competitiva in questa stagione”.

    Frank conclude dichiarando che Adam lascia il team in buoni rapporti e ora cercherà di trovare più equilibrio nella sua vita, lo desidera per lui e per la sua famiglia.

    La Williams è in piena forma e ha totale fiducia che il management della squadra possa continuare a guidare l’ attività nel migliore dei modi.

    Si chiude quindi un altro capitolo nella casa di Grove, dopo le dimissioni dal Cda di Frank Williams. Vedremo se queste notizie avranno qualche ripercussione sulla pista.

    413

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Adam ParrFormula 1 2017Frank WilliamsTeam F1 2017Williams F1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI