WRC Polonia 2015, Risultati finali: Sebastien Ogier trionfa ancora, Mikkelsen battuto [FOTO]

WRC Polonia 2015: Risultati dell'ultima giornata e Power Stage. In Polonia si è corsa la settima tappa del Mondiale WRC. Risultati, Anteprima e programma completo del Rally polacco [FOTO]

da , il

    Sebastien Ogier conquista anche il Rally di Polonia 2015 e allunga nella classifica iridata. Il campione del mondo, dopo essere stato avvicinato sul finale della giornata di Sabato da Andreas Mikkelsen, ha compiuto altri due capolavori nelle ultime speciali di Polonia riuscendo a vincere sia il Rally che il Power Stage conclusivo. Per Ogier è la quinta vittoria stagionale in sette Rally disputati e quarto En-plain (vittoria del Rally e del Power Stage) del 2015. Un ruolino di marcia pazzesco che ha portato il campione della Volkswagen con un vantaggio di 78 lunghezze su Andreas Mikkelsen. Il giovane pilota della Volkswagen, secondo al traguardo, è riuscito a superare Mads Ostberg in classifica generale. Il pilota della Citroen DS3 ha deluso pesantemente e ha chiuso solo nono non riuscendo mai a stare nelle posizioni di vetta. A completare il podio ci ha pensato un ottimo Ott Tanak. L’estone della Ford ha avuto la meglio di Jari Latvala. Il finlandese ha esagerato nel Power Stage ed è finito contro un albero ma per sua fortuna è riuscito a tagliare il traguardo. Quinto posto per Hayden Paddon che, dopo il 2° in Sardegna, è risultato il migliore dei drivers Hyundai. Thierry Neuville ha capottato nella PS18 ma è riuscito a rimettersi in pista e completare il Rally. Settima posizione per Kris Meeke davanti all’idolo di casa Robert Kubica. Dietro al già citato Mads Ostberg si è visto Dani Sordo. In classifica iridata Ogier si è portato 161 punti contro gli 83 di Mikkelsen, i 69 di Ostberg e 68 di Jari Latvala. Ogier è ormai ad un passo dal terzo titolo iridato consecutivo.

    Classifica Finale

    1. Sebastien Ogier Volkswagen Motorsport Polo R WRC 2h 26m 11.5s M

    2. Andreas Mikkelsen Volkswagen Motorsport II Polo R WRC +0m 11.9s M

    3. Ott Tanak M-Sport WRT Ford Fiesta RS WRC +0m 23.0s M

    4. Jari-Matti Latvala Volkswagen Motorsport Polo R WRC +0m 44.7s M

    5. Hayden Paddon Hyundai Motorsport N i20 WRC +1m 14.6s M

    6. Thierry Neuville Hyundai Motorsport i20 WRC +1m 44.5s M

    7. Kris Meeke Citroen Total Abu Dhabi WRT DS 3 WRC +1m 57.7s M

    8. Robert Kubica Ford Fiesta RS WRC +2m 08.3s M

    9. Mads Ostberg Citroen Total Abu Dhabi WRT DS 3 WRC +2m 18.2s M

    10. Dani Sordo Hyundai Motorsport i20 WRC +2m 48.4s M

    Classifica Mondiale

    1. Ogier 161 punti

    2. Mikkelsen 83 punti

    3. Ostberg 69 punti

    4. Latvala 68 punti

    5. Neuville 58 punti

    6. Meeke 53 punti

    7. Evans 53 punti

    8. Paddon 42 punti

    9. Sordo 39 punti

    10 Prokop 27 punti

    Resoconto 2^ Giornata

    La seconda giornata del Rally di Polonia ha visto ancora Sebastien Ogier in prima posizione. Il campione del mondo, dopo esser partito forte in mattinata, ha perso un po’ di terreno nei confronti di un ottimo Andrea Mikkelsen. Il terzo pilota della Volkswagen Polo è riuscito ad avvicinarsi nelle ultime prove e il suo gap è di appena 5”. Nelle ultime speciali di Domenica proverà a strappare il successo al francese. In terza posizione è salito un ottimo Ott Tanak che, come nella giornata di ieri, ha saputo spingere forte con la sua Ford Fiesta ed è riuscito a superare Jari Latvala. In quinta posizione troviamo Hayden Paddon che è pronto ad un altro importante risultato dopo il 2° posto in Sardegna davanti al pilota ufficiale Neuville. Dietro i due piloti Hyundai c’è Robert Kubica; l’ex F1 è 7° davanti alle due Citroen DS3 di Kris Meeke e Mads Ostberg. Quest’ultimo, secondo nel Mondiale, non è riuscito a recuperare e ha continuato a perdere terreno dai piloti di vetta. Completa la ‘Top-Ten’ Dani Sordo. l Nella giornata conclusiva di domani ci sarà tempo per la SS18 e il Power Stage.

    Classifica dopo SS17/19

    1. Sébastien Ogier – Volkswagen Polo R WRC – 2h12’23″2

    2. Andreas Mikkelsen – Volkswagen Polo R WRC – +5″6

    3. Ott Tanak – Ford Fiesta RS WRC – +17″6

    4. Jari-Matti Latvala – Volkswagen Polo R WRC – +19″1

    5. Hayden Paddon – Hyundai i20 WRC – +55″7

    6. Thierry Neuville – Hyundai i20 WRC – +1’15″1

    7. Robert Kubica – Ford Fiesta RS WRC – +1’29″2

    8. Kris Meeke – Citroen DS3 WRC – +1’39″4

    9. Mads Ostberg – Citroen DS3 WRC – +1’56″0

    10. Daniel Sordo – Hyundai i20 WRC – +2’17″1

    Resoconto 1^Giornata

    La Prima Giornata del Rally di Polonia 2015 si è chiusa con i tre alfieri della Volkswagen davanti a tutti. Il campione del mondo, nonchè leader del campionato, Sebastien Ogier è momentaneamente in vetta seguito a breve distanza da Andreas Mikkelsen (+2”1) e Jari Latvala (+10”.8). Il francese ha dominato le PS06 e 07 dando un ritmo importante utile per allungare in graduatoria. Dietro al terzetto alla guida della Polo R troviamo Ott Tanak. L’estone della Ford è partito fortissimo in mattinata vincendo tre speciali consecutive ma nel pomeriggio, complice qualche problemino agli pneumatici, ha dovuto abbassare il ritmo ed è stato superato dai piloti motorizzati Volkswagen. Quinta piazza per il sempre più sorprendente Hayden Paddon, seguito dall’idolo di casa Robert Kubica. Kris Meeke, ottavo in classifica, ha avuto un problema durante la Ps07 ed è finito fuori strada mentre Thierry Neuville, 7° in graduatoria, ha perso del tempo durante la Ps05 quando il suo co-pilota Gilsoul ha perso il segno della tabella e non ha potuto più aiutare il pilota belga.

    Classifica dopo la Ps 09/19

    PS1: Ogier vince nella mini arena

    Il Rally della Polonia 2015 si è aperto con la prima prova speciale. Sul breve tracciato di appena 2,5 km i piloti si sono sfidati in mini-gare a coppie regalando una Speciale molto emozionante spettacolare. Sebastien Ogier, dopo aver battuto Thierry Neuville nella sua manche, è risultato anche il migliore del lotto col tempo di 1’43″8. Siamo solo all’inizio e il vero Rally partirà domani mattina ma Ogier ha già fatto capire quali saranno i suoi intenti per il proseguo del weekend. Seconda posizione per Robert Kubica a bordo della sua Ford Fiesta privata. Il pilota polacco, davanti al pubblico di casa, vuole ben figurare e sembra aver iniziato il Rally col piglio giusto. Terza posizione virtuale per l’altro pilota della Volkswagen Polo, Andreas Mikkelsen. Durante lo Shakedown della mattina, incidente spettacolare per Meeke che ha capottato, ben 7 volte, con la sua Citroen DS3. Gran lavoro per i meccanici che sono riusciti a rimettere in sesto la vettura e il pilota è riuscito a prendere il via della PS1.

    Classifica dopo la PS1:

    Anteprima

    Il Mondiale WRC 2015 è arrivato al canonico giro di boa con il Rally della Polonia. Finora l’unico e vero mattatore della stagione è stato Sebastien Ogier. Il campione del mondo ha vinto quattro dei sei Rally fin qui disputati, collezionato 133 punti complessivi praticamente il doppio di Mads Ostberg, secondo in classifica generale e fermo a 67. Un dominio incontrastato che difficilmente verrà arrestato nella seconda parte di stagione. Col titolo piloti praticamente nella mani di Ogier sarà curiosa ed appassionante la lotta per il podio finale del Mondiale con sei piloti racchiusi in appena 20 punti. In Polonia il grande favorito, per forza di cose, sarà il francese Ogier ma non è da escludere qualche piacevole sorpresa come quella di Hayden Paddon in Sardegna. Sfogliate le pagine per leggere l’anteprima del rally, guardare gli orari tv per seguire l’evento in diretta e il programma con tutte le speciali polacche.

    Anteprima e Orari TV

    Il Rally della Polonia durerà 19 speciali per un totale di 1204,65km. La scorsa edizione fu doppietta Volkswagen con Ogier e Mikkelsen davanti a tutti. Anche quest’anno i piloti della Polo R sembrano aver le carte in regola per imporsi sul suolo polacco. Robert Kubica sogna di trovare un risultato positivo davanti ai propri tifosi e dimenticarsi di una stagione fin qui molto deludente. La tappa della Polonia sarà molto impegnativa per i piloti e i team sopratutto nella giornata di Venerdi quando, una volta partiti da Mikolajki dovranno percorrere ben 150 km per farci ritorno nella sera. Una curiosità del Rally della Polonia sarà proprio questa ovvero con le giornate di Giovedi, Venerdi e Sabato che si concluderanno sempre con la “Super Special Stage Mikolajki Arena“. Il Power Stage verrà corso a Baranowo 2 per una distanza di 14,60 km.

    Orari TV

    GIOVEDI 2 Luglio:

    22.00: Resoconto della SS1

    VENERDI 2 Luglio:

    11.00: Collegamento con resoconto sulle speciali disputate su Fox Sports 2HD

    18.00: Collegamento con resoconto sulle speciali disputate su Fox Sports 2HD

    SABATO 4 Luglio:

    07.00: Collegamento con resoconto sulle speciali disputate su Fox Sports 2HD

    17.00: Collegamento con resoconto sulle speciali disputate su Fox Sports 2HD

    DOMENICA 5 Luglio:

    11.00: Diretta del Power Stage su Fox Sports 2HD

    Programma

    Giovedi 2 Luglio

    ore 19.00: Super Special Stage Mikolajki Arena 1 – 2,50 km

    Venerdi 3 Luglio

    08.00: SS-2 Gorklo 13,00 km

    09.50: SS-3 Goldap 1- 14,75 km

    10.55: SS-4 Babki 1 – 14,65 km

    11.35: SS-5 Stanczyki 1- 39,12 km

    14.15: SS-6 Babki 2 – 14,65 km

    14.55: SS-7 Stanczyki 2- 39,12 km

    16.45: SS-8 Goldap 2-14,75 km

    19.05: SS-9 Super Special Stage Mikolajki Arena 2 – 2,50 km

    Sabato 4 Luglio

    08.25: SS-10 Mazury 1 – 17,70 km

    09.30: SS-11 Wieliczki 1- 12,87 km

    10.30: SS-12 Swietajno 1- 21,25 km

    12.08: SS-13 Paprotki 23,15 km

    15.38: SS-14 Mazury 2- 17,70 km

    16.43: SS-15 Wieliczki 2- 12,87 km

    17.43: SS-16 Swietajno 2- 21,25 km

    20.18: SS-17 Super Special Stage Mikolajki Arena 3- 2,50 km

    Domenica 5 Luglio

    09.10: SS-18 Baranowo -1 14,60 km

    12.08: SS-19 Baranowo – 2 (Power Stage) 14,60 km