Wrooom 2009: Casey Stoner vince il GP di Campiglio

chiusura della manifestazione Wrooom 2009 con la tradizionale gara dei piloti della Ducati e della Ferrari in sella ai Kart 125 sulla pista ghiacciata di Madonna di Campiglio che ha visto la vittoria di Casey Stoner su Felipe Massa

da , il

    La festa sulle nevi della Ducati e della Ferrari e’ giunta alla fine, e come ogni anno, la manifestazione Wrooom si chiude con la gara sui Kart sul ghiaccio tra i piloti e quest’anno la vittoria finale e’ andata a Casey Stoner che ha battuto Felipe Massa beffandolo al penultimo giro in quello che puo’ essere chiamato simpaticamente il GP di Madonna di Campiglio.

    E’ stata una bella gara a conclusione di una bella manifestazione che ha raccolto anche tanto successo di pubblico, in particolare per vedere l’esibizione dei campioni sul ghiaccio. La griglia di partenza era di prim’ordine: Felipe Massa, Luca Badoer e Dudu’ Massa (fratello di Felipe che sostituiva Kimi Raikkonen influenzato) in rappresentanza delle quattro ruote e Nicky Hayden, Casey Stoner e Vittoriano Guareschi in rappresentanza della Ducati.

    Le prove si erano chiuse nel segno di Luca Badoer che aveva segnato il miglior tempo seguito da Casey Stoner. Ma in gara il collaudatore Ferrari ha dovuto fare i conti con qualche problema con il suo Kart 125cc e ha dovuto lasciare le prime posizioni al “quasi” campione mondiale Felipe Massa e al campione australiano di Borgo Panigale. La vittoria sembrava nelle mani del brasiliano che era in prima posizione, ma un testa coda al penultimo giro di Massa ha consegnato la vittoria nelle mani di un agguerritissimo Casey Stoner.

    Terza piazza per Luca Badoer seguito dallo statunitense Nicky Hayden e da Vittoriano Guareschi: ultima piazza per il fratello di Felipe, Dudu’ Massa.

    Ottima manifestazione conclusa con una bella esibizione che ha divertito tutti i tifosi e gli addetti ai lavori e ha rilassato i piloti in attesa di ricominciare il lavoro per la stagione della Motogp che e’ imminente: tra due settimane ci saranno i test sul circuito di Sepang in Malesia.