WRX Rallycross Portogallo 2017: vince Ekstrom, Peugeot sul podio con Loeb

In Portogallo vince ancora Ekstrom con l'Audi S1. Podio per la Peugeot 208 di Sebastien Loeb.

da , il

    WRX Rallycross Portogallo 2017: vince Ekstrom, Peugeot sul podio con Loeb

    Mattias Ekstrom si aggiudica anche il WRX Rallycross Portogallo 2017 e allunga nella classifica iridata. Il pilota svedese, a bordo della Audi S1, è riuscito a battere in finale la Peuoget 208 di Sebastien Loeb, secondo e la Volkswagen Polo GTI di Johan Kristoffersson, terzo classificato. Per Ekstrom, dopo il successo nella gara inaugurale di Barcellona, è la seconda affermazione stagionale. Nella finalissima del Rallycross Portogallo, il driver svedese ha avuto la meglio anche di Timmy Hansen, quarto con l’altra Peugeot 208, Reinis Nitiss, quinto con l’Audi S1 e Petter Solberg, sesto con la Volkswagen Polo GTI. Nella classifica cumulativa del weekend, Ekstrom ha conquistato 29 punti iridati e allungato sulla concorrenza. 23 punti totali per il terzetto formato da Sebastien Loeb, Johan Kristoffersson e Petter Solberg. Nella classifica iridata Ekstrom si è portato a +14 su Johan Kristoffersson.

    Classifica finale Rallycross Portogallo:

  • 1. EKSTROM 29 PUNTI
  • 2. LOEB 23 PUNTI
  • 3. KRISTOFFERSSON 23 PUNTI
  • 4. SOLBERG 23 PUNTI
  • 5. NITISS 18 PUNTI
  • Classifica mondiale dopo Rallycross Portogallo 2017

    Classifica mondiale Rallycross

    Anteprima WRX Rallycross Portogallo

    Peugeot 208 WRX Svezia

    Nel fine settimana andrà in scena il WRX Rallycross Portogallo 2017, seconda prova del mondiale. Dopo il round inaugurale di Barcellona, vinto dallo svedese Mattias Ekström con la sua Audi S1, è tempo di ritornare in pista per il secondo attesissimo appuntamento di Montalegre. Sul tracciato portoghese, Sebastien Loeb e compagni, si sfideranno e andranno a caccia del gradino più alto del podio. Il Rallycross del Portogallo verrà disputato su di un tracciato situato nelle vicinanze del confine con la Spagna e ad un’altitudine di 900 metri. Questo fattore potrebbe scombussolare i piani dei vari team in quanto, già nel 2015, si corse sotto una violento temporale. Ma vediamo nel dettaglio il programma e i protagonisti più attesi di questo secondo round stagionale. Mattias Ekström è arrivato in Portogallo come leader della classifica iridata. Il pilota svedese proverà a difendere la vetta della graduatoria dai possibili attacchi delle Ford Fiesta di Timo Scheider e dalla Ford Focus di Andreas Bakkerud. La coppia Volkswagen Polo GTI è in agguato e sicuramente darà del filo da torcere con Johan Kristoffersson e Petter Solberg. La Peugeot, dopo un Rallycross di Barcellona senza troppi squilli, proverà a rifarsi con la coppia d’esperienza formata da Sebastien Loeb e Timmy Hansen.

    WRX Rallycross Portogallo 2017

    Il WRX Rallycross Portogallo, come detto in precedenza, si disputerà a Montalegre. Il circuito, composto da 60% di asfalto e 40% di terra, ha una lunghezza di 1.52 km. Petter Solberg, vincitore dell’edizione scorsa, ha siglato anche il giro veloce del tracciato in 00:38.939 con la Citroen DS3 nel WRX Portogallo 2014. L’evento sarà trasmesso dall’emittente Sportitalia.

    SABATO 22 APRILE

    10.00 – prove libere

    13.30 – turno di Q1

    15.00 – turno di Q2

    DOMENICA 23 APRILE

    10.30 – turno di Q3

    12.00 – turno di Q4

    15.00 – semifinali e finale

    15.50 – premiazioni e podio

    * Gli orari indicati sono quelli portoghesi che hanno un fuso orario UTC+00.00