WTCC Francia 2016: risultati gara e orari tv del GP francese

WTCC Francia 2016 - Riparte la stagione del WTCC con qualche interessante novità, e un ritorno gradito come quello di Volvo. Orari TV e anteprima del GP di Francia.

da , il

    WTCC Francia 2016, Gara-1 e Gara-2. Si è aperto ufficialmente il World Touring Car Championship, con il suo primo appuntamento in terra francese sul Paul Ricard Circuit. Domenica 3 Aprile a mezzogiorno è andata in scena la prima sfida, la Gara-1, e a trionfare è stato Rob Huff con la Honda Civic, che ha terminato davanti a Mehdi Bennani del Team Citroen di Sebastian Loeb. Il terzo gradino del podio invece è andato a Michelisz Norbert sempre su Honda Civic.

    Nel pomeriggio c’è stata la rivincita e sono cambiate un po’ le carte in tavola, perché stavolta è stato il favorito Jose Maria “Pechito” Lopez del team Citroën Total WTCC Citroën C-Elysée a vincere davanti a Tiago Monteiro e Michelisz Norbert entrambi su Honda Civic.

    Le qualifiche

    WTCC Francia 2016, le qualifiche. Al Paul Ricard Circuit sono andate in scena le qualifiche del GP di Francia di WTCC, il primo stagionale. La Pole Position è stata conquistata dall’uomo più atteso Jose Maria “Pechito” Lopez su Citroen. In seconda posizione invece partirà Tiago Monteiro, su Honda Civic. Terza piazza per Yvan Muller sempre con la vettura francese. Al quarto posto Tom Coronel sulla Chevrolet Cruze. Nick Catsburg su Lada Vesta invece ottiene la quinta posizione.

    Per quanto riguarda il nuovo formato delle MAC3, una sorta di cronometro a squadra, è stata vinta da Citroën C-Elysée WTCC con un tempo di 3:07.145. LADA Vesta WTCC ottiene la seconda piazza con un distacco di +0.030. Chiude infine la Honda Civic con un ritardo di +2.453.

    Le novità

    WTCC Francia 2016. Dal 1 al 3 Aprile andranno in scena le prime battute del World Touring Car Championship, che avrà luogo sul circuito francese di Paul Ricard Tante sono le novità di quest’anno a partire dal nome di gara-1 e gara-2, che diventano Opening Race e Main Race. La qualifica traccerà la griglia per Main Race mentre l’inversione disegnerà l’ordine di partenza della Opening Race. Ci sarà anche un nuovo format il WTCC MAC3, una sorta di “cronometro a squadre” già visto nelle competizioni ciclistiche, che vedrà i team sfidarsi per somma dei tempi delle tre macchine schierate: due giri per ciascun pilota, gomme nuove al termine della Q3, a qualifiche concluse, e via per aggiudicarsi 10 punti nel mondiale Costruttori (8 il secondo team classificato, 6 il terzo). Ne faranno parte Citroen, Honda e Lada, che nomineranno ciascuna i tre piloti da schierare nella prova contro il tempo. Tra i team c’è il ritorno di Volvo che schiererà le S60 gestite dal team Polestar Cyan Racing, affidate a Bjork ed Ekblom, mentre questo sarà l’ultimo anno della Citroen ufficiale, che dal prossimo anno rinuncerà per concentrarsi unicamente sul WRC.

    Anterpima

    I fari saranno puntati senza ombra di dubbio sul cinquantaquattrenne Gabriele Tarquini, giudicato quasi all’unanimità troppo “vecchio” per poter gareggiare appieno con gli altri. Il pilota italiano sarà al volante della Lada Vesta WTCC con il numero due sulla fiancata. Altrettanto interessante sarà vedere come se la caverà il pilota più giovane tra quelli in griglia, il ventunenne John Filippi, che correrà con il Chevrolet Cruze di Campos Racing. Sarà inoltre interessante vedere come se la caverà il team Volvo con le sue nuove S60 e se riusciranno a strappare il titolo conquistato lo scorso anno da Citroen.

    ORARI TV WTCC Francia

    Sabato 2 Aprile

    14:00 : WTCC Qualifiche da Le Castellet, Francia – Eurosport 2

    Domenica 3 Aprile

    05:00: WTCC Qualifiche da Le Castellet, Francia (replica) – Eurosport 2

    12:00: WTCC Gara 1 da Le Castellet, Francia – Eurosport 1

    17:00: WTCC Gara 2 da Le Castellet, Francia – Eurosport 1

    19:00: WTCC Gara 2 da Le Castellet, Francia (replica) – Eurosport 2