WTCC Giappone 2017, risultati gare: Chilton vince la Opening Race con la Citroen, Michelisz si aggiudica gara-2 sotto la pioggia

Risultati e classifiche del Gran Premio del Giappone del mondiale WTCC 2017. La Citroen si è aggiudicata gara-1 grazie al bella vittoria di Chilton. La Main Race è stata fermata dalla pioggia.

da , il

    WTCC Giappone 2017, risultati gare: Chilton vince la Opening Race con la Citroen, Michelisz si aggiudica gara-2 sotto la pioggia

    Il Gran Premio del WTCC Giappone 2017 è stato ricco di colpi di scena inaspettati. Nella Opening Race è arrivata la bella vittoria di Tom Chilton con la sua Citroën C-Elysée WTCC del team Sebastien Loeb Racing. Per il pilota britannico del team francese è stata la seconda vittoria in stagione.

    La Main Race è stata invece condizionata dalla forte pioggia ed è stata vinta da Norbert Michelisz con la Honda Civic WTCC. Dopo la partenza dietro la Safety Car, mandata in pista per aiutare i piloti vista l’abbondante pioggia scesa sull’asfalto di Motegi, il pilota ungherese della Honda è riuscito a mantenere il primato. La gara è comunque durata appena 10 giri, dei 15 previsti, in quanto la direzione di gara ha deciso di sospendere il Gran Premio per le condizioni proibitive della pista.

    Resoconto Opening Race

    La Opening Race è stata dominata da Tom Chilton e dalla sua Citroen C-Elysée WTCC. Il britannico, dopo una buona partenza, è riuscito a rifilare 13” al resto del gruppo. Sul podio la Lada Vesta WTCC di Yann Ehrlacher, secondo e la Honda di Esteban Guerrieri, terzo. Quest’ultimo, in pista con la Civic WTCC in sostituzione dell’infortunato Tiago Monteiro, ha duellato a lungo con la Volvo di Thed Bjork. Quinto posto finale per l’altra Citroen di Bennani. Scontro anche tra la Honda di Michelisz e la Volvo di Girolami. L’ungherese è finito in testa-coda e ha dovuto rimontare fino al 7° posto dietro alla Lada di Kevin Gleason. A completare la zona-punti anche Robert Huff (Citroen) 8°, Catsburg (Volvo) 9° e Michigami (Honda) 10°.

    classifica Opening Race WTCC Giappone

    Resoconto Main Race

    La Main Race è partita dietro la Safety Car per via dell’abbondante pioggia scesa a Motegi. Dopo sei giri dietro la SC, la gara è iniziata e ha visto il poleman Norbert Michelisz difendere la prima posizione dagli attacchi delle due volvo di Catsburg e Girolami. Dopo appena 10 giri, la Direzione di gara ha deciso di sospendere il GP per le condizioni proibitive della pioggia. I piloti hanno comunque conquistato l’intera posta in palio per aver completato il 75% dei giri previsti. Per Michelisz è stata la terza vittoria stagionale. Sul podio anche le due Volvo di Catsburg e Girolami. Quarto posto per la Honda di Guerrieri, con Thed Bjork quinto. Il pilota svedese della Volvo è restato il leader della classifica iridata e ha ora un vantaggio di 17 punti su Michelisz e 19 su Catsburg.

    A completare la top-10 Mehdi Bennani, sesto con la Citroen del Sebastien Loeb Racing, le due Lada di Yann Ehrlacher e Kevin Gleason e le due Citroen di John Filippi e Tom Chilton. Il vincitore di gara-1 non è riuscito a rimontare nella Main Race e si è dovuto accontentare di un punto iridato.

    Classifica Mondiale dopo WTCC Giappone

    1. Thed Björk – Polestar Cyan Racing 229 pti

    2. Norbert Michelisz – Honda Racing Team JAS – 212 pti

    3. Nicky Catsburg – Polestar Cyan Racing – 210 pti

    4. Tiago Monteiro – Honda Racing Team JAS 200 pti

    5. Tom Chilton – Sébastien Loeb Racing 185 pti

    Anteprima WTCC Giappone

    AUTO WTCC NURBURGING 2017

    Il Twin Ring di Motegi farà da cornice al Gran Premio WTCC Giappone 2017, terzultimo round della stagione. Quando mancano ancora sei gare al termine, la corsa al titolo mondiale è più aperta che mai. Uno dei grandi protagonisti del campionato, Tiago Monteiro (Honda Racing) non sarà della partita. Il portoghese, attualmente 2° in classifica generale, è stato nuovamente fermato dai medici dopo il grave incidente subito nei test di Settembre. Monteiro, appiedato anche nel doppio round cinese, sarà dunque costretto ad assistere da casa all’evento giapponese.

    Questo è ovviamente un altro doppio zero che peserà tantissimo nell’economia del campionato. Senza Monteiro, sarà bagarre tra Bjork e Norbert Michelisz (Honda Racing). Attenzione massima anche alle Citroen ‘clienti’ di Mehdi Bennani e Tom Chilton.

    Aspettative

    Il Gran Premio di Motegi servirà sicuramente a delineare meglio la situazione nella graduatoria iridata. Monteiro perderà posizioni e punti, ma dovrà sperare che nessuno dei ‘big’ riesca a centrare un doppio successo. Gli inseguitori, in particolare modo i due piloti del Sebastien Loeb Racing Citroen, Bennani e Chilton, dovranno invece provare a ridurre un po’ il gap da Bjork per restare in scia della Volvo.

    Pesi compensativi

    Per quanto riguarda i pesi di compensazione, la federazione ha “zavorrato” la Chevrolet, mentre le Citroën C-Elysée WTCC avranno 10 kg in meno dopo il Gran Premio della Cina.

    Chevrolet RML Cruze TC1: 10kg (+10kg rispetto alla Cina)

    Citroën C-Elysée WTCC: 40kg (-10kg rispetto alla Cina)

    Honda Civic WTCC: 80kg (nessun cambiamento)

    LADA Vesta WTCC: 0kg (nessun cambiamento)

    Volvo S60 Polestar: 70kg (nessun cambiamento)

    Programmazione tv

    Di seguito la programmazione televisiva e gli orari per seguire l’intero Gran Premio del Giappone del WTCC 2017. Il round del Sol Levante sarà visibile su Eurosport, canale 210 della piattaforma Sky. La Opening Race si disputerà su di una lunghezza di 11 giri, mentre la Main Race avrà una lunghezza di 13 tornate.