WTCC Marocco 2016: Huff vince la Main Race a Marrakech

WTCC Marocco 2016 - Quarta tappa della stagione del WTCC. Orari TV e anteprima del GP del Marocco.

da , il

    WTCC Marocco 2016. Sul rinnovato circuito di Marrakech si sono viste due gare spettacolari, la Opening Race e la Main Race. La Gara del mattino è stata vinta da Tom Coronel su Chevrolet Cruz che ha preceduto José María López su Citroen al traguardo. Il podio è stato completato da Muller che conclude terzo davanti alle Honda ufficiali di Tiago Monteiro, Norbert Michelisz e Rob Huff.

    La Main Race invece è stato un assoluto trionfo di Honda, tre vetture sul podio lasciando fuori da esso tutti gli avversari. La gara è stata condizionata anche dalla pioggia ma a spuntarla alla fine è stato Huff da Norbert e a Monteiro. Lopez con la sua Citroen ha finito la gara con il quarto posto, ma è riuscito a mantenere comunque la leadership del mondiale. La classifica vede quindi in testa Lopez con 126 punti, seguito da Monteiro a 109 e da Bennani con 79.

    ASPETTATIVE

    Questa volta il WTCC cambia continente e se ne va in Africa, infatti il World Touring Car Championship farà il proprio debutto sulla nuovissima pista di Marrakech, resa semi-permanente dopo le modifiche al circuito cittadino di Moulay El Hassan. Le modifiche in uno status semi permanente sono state fatte anche per agevolare i soccorsi in caso di incidente. La nuova pista è lunga quasi 3 chilometri (2971 metri) e verrà conosciuta dai piloti nei test del venerdì. Per le aspettative di gara il grande favorito è Mehdi Bennani, colui che ha vinto la gara di apertura all’Hungaroring nella precedente occasione. Bennani è il pilota di casa, un marocchino che vorrà far gioire i tifosi della sua nazione nel circuito orgoglio di questa terra. Il Campione in carica, José María López, si troverà ad affrontare una nuova sfida, resa impegnativa soprattutto per gli 80kg di zavorra di cui sarà gravata la sua Citroën. In Marocco le Honda e le LADA correranno con 40kg e 30kg in più rispettivamente, mentre le Volvo-Polestar e le Chevrolet private non avranno pesi ulteriori. Josè Maria Lopez da vincitore della main race dell’Ungheria e da fresco primatista della classifica generale, è da considerarsi un altro dei grandi pretendenti alla vittoria su questo nuovo tracciato, anche perché sia lui che la sua Citroen hanno dimostrato di aver trovato l’ingrediente giusto per essere vincenti e competitivi su ogni tracciato. Il secondo in classifica Tiago Monteiro è un altro di quei corridori che non possiamo non menzionare, perché quest’anno vola e potrebbe mettere i bastoni tra le ruote a coloro che pensano di fare da padroni sul nuovo circuito marocchino. Si prospetta una grande battagli anche in Marocco, dopo le bagarre dell’Ungheria, Slovacchia e Francia.

    Pole Position

    Honda ha fatto le cose per bene, su questo circuito la vettura giapponese sta volando e con Rob Huff ha centrato un’attesa pole position. Il capolavoro non si ferma soltanto a questo, poiché le anche il secondo e il terzo posto sono ad appannaggio di piloti Honda: Tiago Monteiro e Norbert Michelisz. Non un modo sbagliato per cominciare il weekend marocchino. Il campione in carica e alfiere Citroen, Jose Maria Lopez, partirà quarto.

    ORARI TV

    Sabato 7 Maggio

    17.00: Qualifiche da Marrakech, Marocco – LIVE Eurosport 2

    Domenica 8 Maggio

    13.00: Gara 1 da Marrakech, Marocco – LIVE Eurosport 1

    17.45: Gara 2 da Marrakech, Marocco – LIVE Eurosport 1