WTCC Portogallo 2015, risultati gara: Lopez e Ma Quing Hua vincono, doppietta Citroën [FOTO]

WTCC Portogallo 2015, risultati gara: Lopez e Ma Quing Hua vincono, doppietta Citroën [FOTO]
da in Tutto Auto, WTCC
Ultimo aggiornamento: Domenica 12/07/2015 19:54

    Le gare del Gran Premio di Portogallo del Mondiale Wtcc 2015 sono state ricche di colpi di scena ed incidenti sopratutto nella seconda manche. In Gara-1 è stato il campione del Mondo Josè Maria Lopez a dettar legge. L’argentino, grazie ad un ottimo spunto in partenza, è riuscito a difendersi dagli attacchi di Sebastien Loeb, secondo al traguardo, e conquistare cosi la sua sesta gara di questo straordinario 2015. Dietro alla coppia motorizzata Citroen sono arrivate le due Honda di Michelitz 3° e Tarquini 4°. Solo settimo Yvan Muller che partiva nona casella in griglia di partenza. Nella seconda gara invece, con la griglia di partenza invertita, è stata ancora doppietta Citroën ma con gli altri due piloti. Ma Quing Hua e Yvan Muller, partiti in prima fila, hanno sfruttato il vantaggio e hanno tagliato il traguardo con il cinese che è riuscito a spuntarla sul francese. Podio per l’ottimo Gabriele Tarquini seguito da Michelitz 4° e Lopez 5°. Il campione del mondo è stato bravo ad evitare di finire nei vari incidenti capitati davanti a lui che hanno visto coinvolti: la Citroen di Sebastien Loeb, la Honda di Tiago Monteiro e le due Lada di Jaap Van Lagen e Nicky Catsburg. In classifica generale Lopez ha allungato ulteriormente sui rivali al titolo con Muller scivolato a -55 e Loeb a -92.

    Josè Maria Lopez ha conquisto la pole position del Gran Premio del Portogallo 2015. Il campione del mondo, grazie al crono di 01’58”515, ha battuto in Q3 Sebastien Loeb. L’ex campione del Rally partirà dalla prima fila insieme all’argentino. Ottimo terzo posto per Hugo Valente seguito da Michelisz e Tarquini. Per il pilota italiano un errore nell’ultimo giro della Q3 ha precluso l’opportunità di lottare per la pole. Delusione per Yvan Muller che non è andato oltre al 9° posto. Per il francese, primo rivale di Lopez nella lotta al titolo iridato, è una brutta battuta di arresto che fa perdere altri 5 punti in classifica iridata e il rischio domani di perdere ulteriore gap dal campione del mondo in carica. Muller dovrà sfruttare la partenza dalla prima fila nella classifica invertita di Gara-2. Tiago Monteiro, idolo di casa, partirà dalla sesta casella in griglia di partenza. Da segnalare, alla fine della Q2, la furente litigata tra Ma Quing Hua e Tom Coronel. Il pilota della Chevrolet ha inveito contro il cinese per averlo ostacolato durante il suo giro veloce.

    Griglia di partenza Gara 1

    GP Portogallo

    Il Mondiale WTCC 2015 tornerà in pista nel fine settimana per il Gran Premio di Portogallo. Non si correva in terra lusitana da due stagioni e sarà dunque un gradito ritorno sopratutto per YVan Muller. Il francese, secondo in classifica iridata e all’inseguimento del compagno di box Josè Maria Lopez, ha già vinto in Portogallo sia nel 2012 che nel 2013. Questo potrebbe risultare un vantaggio anche se va detto che quest’anno il Mondiale farà il suo debutto sui 4,775Km della pista cittadina costruita a 100Km da Oporto. Il Gran Premio, a detta di molti piloti che hanno provato la pista al simulatore, sarà molto impegnativo e veloce con diverse curve, saliscendi e molte chicane. Lo spettacolo sembra dunque assicurato con i tre piloti della Citroen favoriti per la vittoria finale. Sfogliate le pagine per leggere l’anteprima e scoprire gli orari tv per seguire in diretta l’evento portoghese.

    Non si correrà dunque a Boavista, come successe in passato, ma sulle strade di Vila Real e sarà la prima volta in assoluto che il WTCC disputerà un evento iridato su questo tracciato. Nel nord del Portogallo sarà spettacolo puro con Josè Maria Lopez pronto a difendersi dai possibili attacchi di Yvan Muller e Sebastien Loeb. Tiago Monteiro, idolo di casa, è pronto a recitare un ruolo da assoluto protagonista per regalare una gioia ai suoi tifosi. Sia Monteiro che Robert Huff hanno dei precedenti positivi sui tracciati cittadini e potrebbero inserirsi tra i tre alfieri della Citroen per le vittorie delle diverse gare. Il Gran Premio sarà composto da due manche di 14 giri ciascuna e il tracciato cittadino avrà una lunghezza di 4.775km.

    SABATO 11 LUGLIO: Ore 18:00 Qualifiche da Oporto, Portogallo (60min) in diretta sui canale Eurosport, Eurosport HD DOMENICA 12 LUGLIO: Ore 10.15: Gara 1 da Oporto, Portogallo (75min) in diretta sui canale Eurosport 2 , Eurosport 2 HD Ore 18:15: Gara 2 da Oporto, Portogallo (60min) in diretta sui canale Eurosport2 , Eurosport 2 HD

    884

    PIÙ POPOLARI