Yamaha MotoGP: Crutchlow in Tech3

Crutchlow, già campione del mondo Supersport nel 2009 ha confermato quest'anno il suo talento in sella alla Yamaha Sterilgarda correndo un buon mondiale Superbike

da , il

    La MotoGP si prepara in vista del 2010. Il Team Yamaha Tech 3 ha di nuovo pescato nel campionato mondiale Superbike per andare a sostituire il texano Ben Spies, che il prossimo anno correrà nel team ufficiale Yamaha insieme allo spagnolo Jorge Lorenzo, e ha annunciato l’ingaggio di Cal Crutchlow.

    La scuderia satellite della casa dei tre diapason spera forse di ripetere “l’affare” fatto con Texas Terror, rivelatosi il miglior rookie della MotoGP 2010, tanto da essere notato e arruolato subito dalla casa madre.

    Crutchlow, già campione del mondo Supersport nel 2009 ha confermato quest’anno il suo talento in sella alla Yamaha Sterilgarda correndo un buon mondiale Superbike. E ora il colpo grosso: il passaggio nella classe regina del Motomondiale.

    Avere corso, e correre fino a fine stagione, nel team Yamaha Sterilgarda, per me rimarrà un’esperienza fantastica e un onore,” ha dichiarato un Crutchlow entusiasta, “Quando ho firmato con Yamaha per correre il mondiale Supersport nel 2009, abbiamo subito vinto e il passo successivo è stato la Superbike. Ora compio un altro passo e il prossimo anno correrò con il team Tech 3, come ha fatto quest’anno Ben Spies.”

    La scuderia di Herve Poncharal ha infatti scelto Crutchlow per sostituire Ben Spies accordatosi con la scuderia Yamaha ufficiale per sostituire Valentino Rossi in sella alla M1.

    Sono salito per la prima volta su una Yamaha nel 2003, quando presi il via nella R6 Cup. Da allora sono passati anni e la storia con Yamaha continua e sono onorato di fare il passo in MotoGp con il team di Hervè Poncharal,” ha continuato il pilota britannico, “Per me il 2011 sarà un anno di esperienza che prenderò con umiltà cercando di fare il miglior lavoro possibile.