Yamaha MotoGP: Jorge Lorenzo vicino al recupero

Il vice-campione del mondo Jorge Lorenzo non parteciperà ai test della MotoGP in programma questa settimana sul circuito di Sepang a causa di un infortunio alla mano destra occorsogli durante un allenamento con il Motocross

da , il

    Il vice-campione del mondo Jorge Lorenzo non parteciperà ai test della MotoGP in programma questa settimana sul circuito di Sepang a causa di un infortunio alla mano destra occorsogli durante un allenamento con il Motocross.

    Lo spagnolo della Yamaha sta forzando i tempi di recupero per partecipare almeno alle ultime prove del pre-campionato a Losail; e quanto pare la mano del pilota maiorchino sembra proprio stare meglio: ha comunicarlo è lo stesso Lorenzo su Twitter.

    Test superato, mi hanno già tolto i punti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Jorge Lorenzo ha lanciato questo entusiastico messaggio su Twitter per condividere la sua felicità con tutti i suoi tifosi.

    Venerdì gli sono stati tolti i punti di sutura alla mano destra e ora si appresta ad iniziare la riabilitazione: il pilota della Yamaha sta migliorando e farà di tutto per partecipare ai test MotoGP in programma in Qatar il 18 e 19 marzo.

    Lorenzo si era infortunato alla mano destra durante un allenamento su una pista di motocross nei pressi di Barcellona: frattura del metacarpo e una prognosi di sei settimane.

    L’infortunio lo ha costretto a rinunciare ai test di Sepang (25 e 26 febbraio) e rischiava di fargli saltare anche quelli di Losail, pregiudicando la sua preparazione in vista del campionato del mondo MotoGP (al via l’11 aprile proprio in Qatar).

    Ma l’eccellente decorso post-operatorio ha accelerato il suo recupero: tolti i punti si sutura, ora inizia la riabilitazione vera e propria stia per cominciare. Non a caso già stamani il della mano, e Lorenzo ha anche ricominciato l’allenamento per recuperare la condizione atletica.