Zanardi punta su Alonso

da , il

    Alex Zanardi

    Nell’ultimo giorno di Motor Show a Bologna, l’ultimo dei “Grandi incontri” organizzati dalla Gazzetta dello Sport ha visto come protagonista un bolognese DOC che risponde al nome di Alex Zanardi. Tra le varie domande non è mancata l’occasione per parlare di Formula 1 e di Valentino Rossi.

    Accolto dal solito meritato affetto e da un notevole numero di spettatori, il pilota non ha smentito la sua fama di gran chiaccherone e con la sua tipica simpatia ha risposto alle numerose e varie domande degli appassionati. Dopo aver raccontato le emozioni legate alla sua prima vittoria nel Mondiale turismo nel circuito di Oschersleben, ironia della sorte a pochi chilometri dal circuito del Lausitzring dove ha avuto l’incidente del 2001, Zanardi ha commentato anche la situazione attuale della Formula 1.

    Secondo il bolognese Fernando Alonso è il pilota favorito anche per il 2006: nonostante i cambiamenti ai regolamenti la Renault è una squadra solida e ben preparata e lo spagnolo, dopo la vittoria nel 2005, aggiungerà alla velocità di sempre più sicurezza nei propri mezzi.

    In conclusione anche Alex non si è sottratto a dire il suo parere sul tormentone dei tormentoni:”Per quanto riguarda Valentino e il suo eventuale futuro in F.1 dipenderà solo da lui: per eccellere in qualcosa bisogna esserne perdutamente innamorati. Dai miracoli che fa ogni volta in moto penso abbia nel cuore e nella testa solo quella. Quando lo vedremo un po’ in calo sulle due ruote, forse solo allora potremo pensare che voglia davvero fare il salto nei GP”.