2007: una Rossa per Biaggi?

Biaggi in Ducati nel 2007?

da , il

    2007: una Rossa per Biaggi?

    Stia tranquilla la bionda Pedron e tutte le altre spasimanti di Max Biaggi. Per questa volta non si sta parlando nè di donne, nè di birra, ma…

    per una volta almeno, si torna a parlare di MotoGP nella carriera di Max.

    Zitte zitte, quatte quatte, voci di corridoio e non solo sarebbero pronte a scommettere sul ritorno di Biaggi in motoGP già dal 2007.

    Ad aprirgli i cancelli dei circuiti della massima classe sarebbe, secondo As, proprio una fiammante Ducati.

    Notizia da Capogiro, da far tremare anzitempo sia Capirex, sia il neo-assunto Gibernau, che evidentemente non convince più di tanto la casa italiana.

    Max Biaggi, infatti, sempre secondo As, illo tempore avrebbe firmato un pre-accordo con Francis Bata, proprietario del team Suzuki di Superbike, contratto, però, che sarebbe scaduto lo scorso 31 luglio.

    Mese nuovo, vita nuova, quindi, per il pilota romano 4 volte campione del mondo? Sembrerebbe di si, stando a queste voci.

    Si sa, comunque, che la casa di Borgo Panigale volerà a Brno sia per correre sia per rivedere i contratti dei suoi due piloti. Massima disponibilità per trovare un accordo che soddisfi entrambe le parti con Loris Capirossi (da chiarire i problemi con le Bridgestone e questioni di ingaggio), non così per Gibernau. L’idillio con lo spagnolo potrebbe finire già alla fine di questa stagione, cosa che lascerebbe un posto vacante che potrebbe essere occupato prontamente da Max Biaggi. In questo modo, la casa emiliana avrebbe in sella alle sue Ducati due piloti di grosso calibro, entrambi italiani, anche se la Ducati lancia sguardi ammiccanti anche ad un certo Nicky Hayden che sta facendo particolarmente bene in questa stagione.