Alonso alla McLaren nel 2007!

da , il

    Alonso alla McLaren nel 2007!

    E’ di pochi minuti fa il comunicato stampa ufficiale della McLaren: Fernando Alonso è stato ingaggiato per il 2007. Solo un paio di giorni fa Alonso aveva dichiarato che avrebbe reso noto il suo futuro ben presto.

    Guarda anche:

    Ma probabilmente nessuno si aspettava di saperlo così presto.

    La vicenda è stata gestita in maniera analoga a quella di Montoya, che con un anno di anticipo aveva annunciato il suo passaggio alla McLaren dalla stagione 2005.

    Alonso ha dichiarato:

    “E’ il sogno di ogni pilota entrare a far parte di un team che ha una straordinaria voglia di vincere e un’enorme passione per la competizione. Sono emozionato all’idea di correre con la Vodafone McLaren Mercedes nel 2007. E’ una fantastica opportunità, per me sarà un nuovo inizio e una sfida stimolante. Da quello che so, ci sono tutte le condizioni per guardare avanti con ottimismo. Ovviamente sarò dispiaciuto quando lascerò la Renault, ma certe occasioni sono troppo vantaggiose per non essere colte al volo.”

    La McLaren invece ha parlato per bocca di Norbet Haug:

    “Siamo felici di dare il benvenuto a Fernando nel team e ora ci concentreremo per lavorare con lui e i nostri sponsor dal 2007. Avere un campione del mondo che lavora nella tua squadra è una grande risorsa e ci porterà una grande dose di eccitazione. Comunque adesso tutto il nostro sforzo è per la stagione 2006, nella quale vogliamo ottenere risultati migliori di quelli del campionato appena concluso”.

    Qualche considerazione:

    Flavio Briatore è il manager di Alonso ma anche il direttore sportivo della Renault. Conflitto di interessi?

    La McLaren correrà un anno intero contro il suo futuro pilota che tenterà di bissare il mondiale. Conflitto di interessi?

    Kimi Raikonnen correrà per la McLaren contro Alonso sapendo che nel 2007 gli lascerà la vettura per passare, come appare a questo punto molto probabile, alla Ferrari. Conflitto di interessi?

    Aggiornamento:

    non si è fatta attendere la reazione della Renault all’annuncio di Alonso, e a sottolineare il rilievo dato alla cosa, avviene attraverso il presidente della Renault Formula 1, Patrick Faure:

    “Il team Renault F1 e Fernando Alonso hanno ottenuto successi storici insieme sin dal primo anno, nel 2002. Sono rimasto deluso quando ho saputo della decisione di Fernando ma, a fine 2006, avrà passato cinque stagioni in Renault. Nuove sfide sono essenziali per ogni sportivo, e ha preso la decisione di dare una nuova direzione alla sua carriera. Queste cose fanno parte della Formula 1 e della vita. La nostra priorità al momento è il 2006. L’obiettivo è mantenere il nostro livello di prestazioni l’anno prossimo con un programma tecnico aggressivo e un approccio competitivo. I team di Viry e Enstone hanno dimostrato quest’anno di saper lavorare bene, e ogni membro del team sta dando il 100% per produrre un pacchetto che permetterà sia a Fernando che a Giancarlo Fisichella di difendere la posizione del team in Campionato. Il nostro obiettivo

    èvincere ancora nel 2006″.