Alonso confessa:”La McLaren ancora non va!”

Se lo dice De La Rosa che la McLaren è indietro non ci facciamo caso più di tanto

da , il

    Alonso confessa:”La McLaren ancora non va!”

    Se lo dice De La Rosa che la McLaren è indietro non ci facciamo caso più di tanto. Ma se lo confessa anche Alonso dobbiamo pensare che ci sia qualcosa di vero. Ecco cosa ha detto il pilota spagnolo a Telecinco:“La cosa che mi piace di più della macchina? I colori! Per il resto siamo veloci, ma non abbastanza!”

    Una dichiarazione che stride con le buone impressioni destate nei test di questi giorni. Ulteriore conferma che non si possono avere reali indicazioni dalle prove invernali…

    Secondo Alonso la MP4-22 ha una buona base e buone potenzialità ma c’è ancora molto da lavorare per sperare di lottare per il mondiale 2007:“Al momento attuale, sebbene siamo stati molto veloci, la vettura non e` pronta per vincere. In curva tende ad allargare un po’, la trazione non e’ ottimale e avremmo bisogno di piu’ potenza.”

    Anche sugli avversari il campione del mondo in carica ha le idee chiare e si cimenta persino nel fare delle prevsioni:“Vedo molto bene la Ferrari. Saranno loro quelli da battere. Non mi preoccupa per niente la Honda né tantomeno la Renault che partirà bene ma calerà durante la stagione. La vera sorpesa per il momento è la BMW Sauber!”.

    Ritornando sul presunto ritardo della McLaren e ricordando la famose pretattiche fatte da Briatore lo scorso anno, non è che Alonso ha imparato la tecnica dal suo ex team manager e sta usando lo stesso sistema per distogliere l’attenzione dalle buone prestazioni della MP4-22?

    D’accordo che c’è stato qualche contrattempo per colpa del maltempo e dell’incidente di Hamilton.

    Ma non sembra che gli avversari, Ferrari su tutti, siano poi così avanti. Anzi…