Briatore conferma: il pre-contratto c’era!

da , il

    Briatore conferma: il pre-contratto c’era!

    Raikkonen alla Ferrari. Ancora non è ufficiale ma ormai lo sanno anche i sassi.

    A metterci una pietra sopra alla vicenda, comunque, c’ha pensato oggi Briatore: il manager della Renault ha ammesso di aver provato a prendere il finlandese, ma che non lo ha potuto fare perché aveva già firmato un pre-contratto con la Ferrari!

    Certo, era il segreto di Pulcinella e non ci voleva Briatore per sapere come stavano le cose con due giorni di anticipo.

    Resta il fatto che vi erano sempre state smentite ufficiali non tanto sui contatti e sui colloqui, ma sicuramente su questo famosissimo pre-contratto.

    Da una parte Raikkonen, dall’altra la Ferrari, facevano a gara a giurare e spergiurare che c’era interesse e attrazione reciproca… ma guai parlare di accordi già scritti!

    E invece con la sua solita schiettezza Briatore ha sbugiardato tuttiNon ci aspettavamo di perdere Fernando e, quando è successo, ci siamo mossi un po’ in ritardo. Kimi aveva già ha scelto di firmare il suo pre-contratto con la Ferrari per cui non c’è stato niente da fare: gli auguro buona fortuna».

    C’è da ricordare che Alonso ha firmato già nel 2005 con la McLaren. Per cui se Briatore dice di non essersi mosso in tempo utile per Raikkonen vuol dire che – per quanto tardi sia stato – il discorso sarà cominciato comunque molti mesi fa. E molti mesi fa il precontratto non solo c’era, ma era stato firmato da tempo!