Bridgestone MotoGP: cosa succede dietro le quinte di un Gran Premio?

Ecco un piacevole e interessante video sulla Logistica in MotoGP vista dal punto di vista del fornitore di pnaumatici Bridgestone

da , il

    BridgestoneMichelin, questo il dilemma.

    Azzeccare gli pneumatici giusti in MotoGP è diventato sempre più importante, essenziale.

    Sbagliare gomme può significare sbagliare una gara.

    E questo è grave.

    Per questo motivo Michelin e Bridgestone, i due fornitori di pneumatici sopravvissuti al “caro-MotoGP” sono perennemente al lavoro e il reparto R&D delle due case è sempre in fibrillazione.

    Oltre alla ricerca, però, c’è un altro aspetto molto importante all’interno del loop dei gran premi, ed è quello della Logistica.

    Coordinare alla perfezione i fornitori e i deliverables, i piloti e le squadre, sincronizzare le necessità di ciascuno con la fornitura del necessario è la chiave di volta per il successo e per mettere il pilota nella condizione ottimale per la vittoria.

    Il video racconta un momento di “ordinaria follia” della MotoGP visto dal punto di vista della Logistica Bridgestone.

    Interessantissimo vedere anchecome nasce una gomma 1 e come nasce una gomma 2.

    La MotoGP? Spettacolare, anche in questo.