Campionato Italiano Rally 2018: Targa Florio alle porte, Peugeot alla carica

Targa Florio numero 102 quella di quest'anno, con Peugeot e Andreucci che cercheranno di continuare la striscia positiva di risultati

da , il

    Campionato Italiano Rally 2018: Targa Florio alle porte, Peugeot alla carica

    Questo weekend auto ed equipaggi del Campionato Italiano Rally 2018 scenderanno per le strade della Sicilia per correre la Targa Florio, quest’anno arrivata alla centoduesima edizione. In occasione del rally siciliano Peugeot ha schierato in campo tutti i suoi piloti, per cercare di conquistare la decima vittoria della sua storia in questo rally.

    Guarda anche:

    Seppur sono 102 le Targa Florio corse, Peugeot cercherà in questa edizione di guadagnarsi la decima vittoria in terra siciliana, considerando anche la grande storia di piazzamenti, al maschile ed al femminile, che storicamente ci sono stati sotto il segno del leone proprio in questo rally. Un primato che è stato già consolidato dalle vittorie personale di Paolo Andreucci, ormai già arrivato a 10 vittorie e che quindi si dimostra un’ottima pedina candidata alla vittoria. D’altronde il duo “UcciUssi”, sempre a bordo della Peugeot 208 T16, in caso di fittoria andrebbe a rimpolpare ancora di più il totale di punti già guadagnati nel corso dei primi appuntamenti, continuando l’opera di distacco nei confronti dei diretti avversari.

    Paolo Andreucci punta a Targa Florio 2018
    La Peugeot punta a vincere il Rally Targa Florio 2018

    Ma la squadra di Peugeot in occasione della 102° Targa Florio è composta anche da Marco Pollara, sempre a bordo della Peugeot 208 T16 e che cercherà una buona prestazione per contrastare la sfortuna delle prime due gara, e Damiano De Tommaso, a bordo della Peugeot 208 R2B impegnata nel corso del Campionato Italiano Junior.