Capirossi rilancia: “A Shangai non ce ne sarà per nessuno!”

intervista a capirossi prima della tappa di shangai

da , il

    Capirossi rilancia: “A Shangai non ce ne sarà per nessuno!”

    Archiviata la gara del Qatar e risolti gli inconvenienti sullla nuova GP06, Capirossi , a cui domenica scorsa è stata strappata la testa della classifica da un Hayden costante e determinato a sfruttare al meglio il potenziale della sua RC211V, punta la sua prossima fish sul GP di Shangai, in Cina.

    Ecco cosa pensa il ducatista italiano:: “Il circuito non è tecnico, difficile fare una previsione. A Shanghai vado forte, ma il tracciato non è dei più divertenti, soprattutto nella prima sezione. La prima curva è interminabile, sembra quasi un rotonda. Inoltre questo circuito non è tecnico, non presenta nessuna curva dove il pilota fa la differenza. In più il meteo sembra molto variabile, il che complica tutto. E` difficile fare una previsione perchè lo scorso anno abbiamo avuto pochissimo tempo per girare con l’ asciutto, ma al momento sono fiducioso e conto sulla mia GP6 e sulle Bridgestone.

    E aggiunge, ringraziando il suo Team e senza nascondere una giustificata soddisfazione: “Con le fantastiche gare di Jerez e del Qatar, questa stagione è cominciata nel migliore dei modi. A Istanbul non è andata benissimo, ma abbiamo comunque portato a casa punti preziosi per la classifica e io sono a un solo punto dal primo. Sarà una stagione lunga e ci sono molti piloti davvero fortissimi, quindi ogni singolo punto è fondamentale“.